Concerto di Primavera al Teatro di Marmirolo 10/05/2014


A Marmirolo (MN) l’ensemble musicale Il salotto degli allegri musici presenta il Concerto di Primavera, viaggio musicale tra le più conosciute melodie del mondo dell’operetta, valzer viennesi e le canzoni popolari del Belpaese. L’appuntamento è sabato 10 maggio 2014, alle ore 21.00, presso il Teatro Comunale di Marmirolo.

Concerto di Primavera


Cala il sipario sulla rassegna EVENTI della stagione teatrale 2013/2014 del Comunale di Marmirolo (MN) promossa dal Comune in collaborazione con Fondazione Aida. Amori sospirati, agognati, “eterni”, o libertini, tra fantasia e attualità, una carrellata di situazioni e personaggi buffi, grotteschi, teneri e talvolta patetici, scolpiti nelle ormai celebri musiche di grandi maestri come Verdi, Lehar e Ranzato rivivranno in occasione del Concerto di Primavera, in programma sabato 10 maggio 2014, alle ore 21, a Marmirolo (MN). 


Il programma della serata, dopo l’apertura di tre composizioni (di cui due in prima esecuzione assoluta) del compositore e pianista Lucio Castelli, prevede un viaggio musicale nel quale si alterneranno gli aristocratici valzer viennesi, i temi musicali dell’operetta italiana, assieme alle popolari ma nobili canzoni napoletane e italiane, per terminare con melodie tratte da conosciute colonne sonore. Tutto questo in un clima di allegria e poesia per una serata divertente e spumeggiante con l’ensemble musicale Il salotto degli allegri musici composto da Daniele Braghini, Maurizio Rossi, Stefano Miglioli e Lucio Castelli.

Il salotto degli allegri musici” è un gruppo strumentale nato nel 2011. In poco tempo intraprendono un percorso di crescita professionale mantenendo però lo spirito ottocentesco del fare musica di intrattenimento da salotto. I tre strumentisti a fiato (il flautista Daniele Braghini, il clarinettista Maurizio Rossi e il fagottista Stefano Miglioli) sono musicisti diplomati al Conservatorio di lunga e provata esperienza che da anni si esibiscono sia da solisti che come strumentisti in varie orchestre. Amici di lunga data, hanno ultimamente intrapreso un progetto che si avvale della collaborazione del compositore Lucio Castelli, diplomato in composizione al Conservatorio di Verona, che si occupa di scrivere brani originali e di trascrivere per il gruppo famosi brani tratti dal repertorio dell’Opera, dell’Operetta, della musica sinfonica e della musica leggera.

BIGLIETTO: 10 euro




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *