Officina Fotografica, corso di fotografia digitale alla Biblioteca Baratta di Mantova dall’11 maggio 2017


Officina Fotografica corso fotografia digitale Mantova 2017Officina Fotografica è un corso introduttivo alla fotografia digitale tenuto da Luigi Diego Di Donna, che si svolge nella Sala delle Colonne della Biblioteca Mediateca “Gino Baratta” di Mantova.

Sette incontri a partire dall’11 maggio 2017 per apprendere con semplicità i rudimenti dell’arte fotografica: 5 lezioni teoriche di due ore ciascuna ogni giovedì sera + 2 uscite pratiche domenicali.

I posti disponibili sono solo 30.

Quota di partecipazione/iscrizione per tutti e sette gli incontri: 150 euro

Ecco il programma completo del corso di fotografia:

1. Elementi base

  • Breve introduzione storica: la camera oscura e le sostanze fotosensibili
  • Gli apparecchi fotografici più comuni: compatte, bridge, reflex, mirrorless
  • Come funziona una reflex: dal click all’immagine sullo schermo
  • I supporti di memoria e le loro caratteristiche
  • Formato sensore (aps-c VS full frame), pixel e risoluzione

2. L’esposizione

  • La coppia tempo/diaframma
  • L’esposimetro: esterno, interno e relative differenze
  • La lettura esposimetrica: spot, media della scena, a prevalenza centrale
  • La corretta esposizione: un concetto relativo
  • Il tempo di scatto: tempi di sicurezza, scene dinamiche, mosso creativo
  • Il diaframma e la profondità di campo
  • ISO: sensibilità del sensore e rumore digitale
  • L’Istogramma: la carta d’identità dell’immagine
  • Leggere l’istogramma: le insidie dell’anteprima immagine
  • Sovraesposizione/sottoesposizione: quando la scena inganna l’esposimetro
  • La compensazione dell’esposizione
  • Luce morbida VS luce dura
  • Il bilanciamento del bianco: dominanti e situazioni limite

3. Le modalità di scatto

  • Automatica
  • Programmata
  • Scene
  • Priorità di diaframmi
  • Priorità di tempi
  • Manuale

4. Gli obiettivi

  • Tipi di obiettivi: fissi VS zoom
  • La lunghezza focale: grandangoli, standard, teleobiettivi, macro. Le differenti prospettive
  • Le caratteristiche di un obiettivo: luminosità, stabilizzazione, tropicalizzazione
  • Ancora sulla profondità di campo e sui fattori da cui è influenzata
  • Mosso, micromosso e relative soluzioni
  • Messa a fuoco: alcune regole
  • Af VS mf
  • Tipologie di autofocus e modo area af

5. Elementi di composizione

  • Il punto di ripresa
  • La regola dei terzi: quando seguirla, quando ignorarla
  • Linee guida e diagonali
  • Texture
  • Forme dentro l’immagine
  • Equilibrio e squilibrio nella composizione fotografica: i volumi
  • Le armonie cromatiche: comporre con il colore
  • Una composizione pulita
  • Il taglio
  • Tipi di inquadrature

6. L’ABC della post-produzione con Lightroom

  • .raw VS .jpg
  • La pendenza dell’orizzonte
  • Correggere il bilanciamento del bianco
  • Esposizione e contrasto
  • Luci, ombre, bianchi e neri
  • Vividezza e saturazione: rafforzare il tono dell’immagine
  • La nitidezza
  • La riduzione del rumore di luminanza e cromanzia: pro e contro
  • Distorsione, vignettatura e aberrazione cromatica
  • Le linee cadenti
  • I software open source
  • La compressione per i social

7. Cenni sull’attrezzatura

  • Il kit per la pulizia
  • Il cavalletto
  • Lo scatto remoto
  • Il paraluce
  • I filtri ND
  • Il filtro polarizzatore

Più nello specifico il corso si propone di:

– Introdurre i partecipanti al mondo della fotografia digitale, fornendo loro le competenze necessarie per realizzare e analizzare consapevolmente le immagini fotografiche.

– Far comprendere il funzionamento degli strumenti a disposizione del fotografo: si accennerà alle origini delle immagini tecniche per arrivare alle caratteristiche delle fotocamere e degli obiettivi più comuni attualmente in commercio. Capire in che modo e secondo quali principi la luce, il fotografo e la fotocamera cooperano nella realizzazione di una fotografia è fondamentale per raggiungere la padronanza della fase di scatto.

– Favorire l’individuazione del genere fotografico cui più si è predisposti, illustrando tecniche con le quali ottenere risultati originali dando spazio alla propria creatività.

– Istruire all’utilizzo delle principali regole compositive delle immagini al fine di ottenere risultati graficamente accattivanti. Ragionare su come si organizzano visivamente le proprie fotografie è importante per comprendere come verranno percepite e interpretate dagli altri, dunque per guidare l’osservatore in una lettura previsualizzata.

– Fornire un’infarinatura del processo di post-produzione con ®Adobe Photoshop Lightroom. Conoscere le tecniche di elaborazione delle immagini è utile per migliorare e confezionare adeguatamente i propri scatti e per presentarli al massimo delle loro potenzialità a seconda del supporto di visualizzazione.

Il corso è tenuto da Luigi Diego Di Donna, laureato in Linguistica e Letteratura italiana moderna e contemporanea presso l’Università degli Studi di Verona e in Giornalismo e cultura editoriale presso l’Università deli Studi di Parma, si occupa di editing e impaginazione in ambito editoriale. Fotografo autodidatta con la predilezione per la paesaggistica, realizza servizi fotografici matrimoniali e organizza corsi di fotografia e di post-produzione base e avanzata.

Per informazioni: https://www.facebook.com/events/139060436625960/




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *