Bilancio della Polizia Locale: aumenta la prevenzione


La polizia locale ha elaborato il bilancio annuale del 2008. Il rapporto è stato illustrato lunedì 5 gennaio. I dati sono stati resi noti dal vice comandante Luigi Marcone e dal sindaco Fiorenza Brioni. Emerge un incremento dell’attività di controllo svolta dagli agenti che ha portato ad una drastica diminuzione degli incidenti stradali e ad una efficace azione contro il fenomeno del bullismo giovanile. Nel resoconto risulta un incremento delle multe che passano ad un importo di 86 mila (rispetto alle 77.200 del 2007), di cui 57 mila accertate dalle telecamere, un incremento che corrisponde a una maggiore attività di prevenzione. Emerge anche l’azione preventiva per arginare il fenomeno del bullismo e la diminuzione degli incidenti stradali. I controlli nei punti critici delle arterie principali di collegamento con la città evidenziano infrazioni dovute alla circolazione senza patente e senza assicurazione (rispettivamente 63 casi nel 2008 contro i 18 del 2007 e 133 nel 2008 contro i 61 dell’anno precedente). Sono aumentati i controlli sui mezzi pesanti (soprattutto in via Brennero, 998 quelli fermati nel 2008 rispetto ai 186 controllati nel 2007; sanzionati 442 nel 2008 rispetto ai 77 multati nel 2007) e sono state riscontrate violazioni per transito con semaoforo rosso in 552 casi (59 nel 2007).




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *