A Grazie di Curtatone nascerà un centro accoglienza per i turisti


grazie-di-curtatoneNell’ impegnativa  riunione della giunta della settimana pre-pasquale è stato approvato il progetto preliminare, a firma dell’architetto Massimo Giacomazzi dell’Area Progetti Consulting Engineering srl di Castel Goffredo, per un importo di 350mila, relativo ai «Lavori di recupero stabile comunale in prossimità dell’ex Trattoria Nina in località Grazie», progetto che sarà oggetto di cofinanziamento di 175mila euro richiesto alla Regione Lombardia sulla base del bando Asse IVº del Po, Competitività 2007/2013; l’altro 50% sarà a carico del Comune.  Servirà alla realizzazione dell’ufficio accoglienza del turista, soprattutto, divenuto una esigenza per la mole di fedeli, e non solo, che scendono da tutta Italia e dall’estero, al tipico borgo dai tanti valori artistici, religiosi e naturalistico-ambientali, reso famoso anche per la manifestazione dei Madonnari che dipingono con i gessetti il sagrato, il 15 agosto.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *