Anche Gazoldo e Suzzara con TWISTER IN LOMBARDIA 10 OPERE PER 10 MUSEI D’ARTE CONTEMPORANEA


TwisterTra i dieci musei coinvolti nel progetto “Twister” anche due rappresentanze mantovane: la Galleria del Premio Suzzara e il Mam Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Gazoldo degli Ippoliti. Dieci opere di artisti contemporanei, selezionati attraverso un concorso internazionale, per dieci musei di arte contemporanea lombardi. Dieci opere, “ne’ invasive ne’ monumentali”, che rimarranno stabilmente nelle loro collezioni permanenti. E’ il progetto “Twister”, nome che intende evocarne la dinamicita’, sostenuto dalla Regione Lombardia con il contributo di Fondazione Cariplo e presentato dall’assessore alle alle Culture, Identita’ e Autonomie della Lombardia, Massimo Zanello.I dieci musei coinvolti nel progetto sono: i Civici Musei di Milano con il Museo del Novecento, il Fia con la Villa e la Collezione Panza, in Provincia di Varese, la Fondazione Stelline di Milano, la Galleria del Premio Suzzara, Mantova, la Gam Civica Galleria d’Arte Moderna di Gallarate, la Gamec Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, il Mam Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Gazoldo degli Ippoliti, in provincia di Mantova, il Museo Civico Floriano Bodini di Gemonio, a Varese, il Museo d’arte contemporanea di Lissone, Milano, e il Premio Nazionale Arti Visive Citta’ di Gallarate




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *