Concerto d’inaugurazione organo restaurato di Acquanegra sul Chiese


OrganoAd Acquanegra sul Chiese i cittadini e parrocchiani possono nuovamente godere dell’organo della Chiesa di san Tommaso restaurato  dalla ditta Organi a canne di Silvio Micheli . Qualcosa di diverso sia nell’aspetto come nel suono: è tornato a risplendere dopo un lungo restauro durato quasi due anni, l’organo della chiesa parrocchiale di San Tommaso e, dalla notte di Natale, quando ha cominciato a dare sfoggio di sè nella perfetta atmosfera della celebrazione liturgica, rende diversa l’intonazione del rito religioso.  Il restauro è stato reso possibile grazie al contributo di circa 50.000 euro della Fondazione Bam, al quale si è aggiunta la quota dell’8‰ della Cei con quasi 20.000 euro e 15.000 euro del Comune, questi ultimi, però, solo per il recupero della pregevole cassa lignea, ritornata ai colori originali.  La valenza storica dell’organo, che ha il proprio nucleo come Antegnati, storica famiglia di organari bresciani del Cinquecento, è proseguita con il rifacimento di Montesanti, nella prima metà del primo Ottocento.  L’inaugurazione ufficiale avverrà con una serie di tre concerti a partire da domenica 3 maggio.

Domenica 3 maggio, ore 21.00
Chiesa di San Tommaso – Acquanegra sul Chiese

Inaugurazione dell’organo Montesanti 1813 restaurato
della Chiesa di San Tommaso

Presentazione del libro
“L’organo Montesanti 1813 della chiesa di San Tommaso”
a cura di Federico Lorenzani

Umberto Forni, organo
Musiche di Bach, Haendel, Scarlatti, Gherardeschi
 
Il restauro è stato curato dalla ditta Organi a canne di Silvio Micheli.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *