Discobus per i giovani:presentazione a Pieve di Coriano


DiscobusA partire dal prossimo mese di ottobre, la Provincia di Mantova è intenzionata ad attivare il sabato sera un servizio di autobus notturno per consentire ai giovani del basso mantovano di raggiungere in sicurezza i locali più frequentati della zona.L’idea, nata circa un anno fa da un sondaggio tra i ragazzi degli istituti superiori di Poggio Rusco ed Ostiglia, è stata subito condivisa dall’ente di via Principe Amedeo che in questi mesi ha reperito le necessarie risorse finanziarie per realizzare una prima fase sperimentale del progetto e, con il supporto dei giovani promotori, ha individuato le due direttrici lungo le quali effettuare il servizio notturno.
Due gli autobus notturni previsti che si muoveranno sui percorsi Quistello-Sermide e Ostiglia-Poggio Rusco-Mirandola: lo snodo centrale di scambio sarà Pieve di Coriano.
Tutti i dettagli dell’iniziativa sono stati presentati in un incontro presso la sala Civica di Pieve di Coriano in piazza Gramsci 5 a cui hanno partecipato dirigenti scolastici, sindaci, responsabili degli Informagiovani, la Polstrada e i ragazzi stessi. Dopo i saluti del Sindaco Andrea Bossoli, sono intervenuti Claudio Camocardi, vicepresidente della Provincia di Mantova, Fausto Banzi, Assessore provinciale alle Politiche Sociali e Sanitarie, Michele Guelfo, consulente del Servizio Trasporti della Provincia, Angelo Cortellazzi, responsabile Servizio Sicurezza Stradale, Eleonora Cardarelli ed Elena Vani, rappresentanti degli studenti. L’iniziativa avrà carattere sperimentale per una durata di cinque mesi.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *