Nuove Nomine del Vescovo Busti


Omnes Salvos FacereTrentuno chiese mantovane accoglieranno, dopo l’estate,  un nuovo sacerdote e in diciassette casi si tratterà del parroco. In tre vicariati nasceranno anche le Unità pastorali. Il maxi riordino coinvolge 25 religiosi e segue di un anno quello varato per le comunità del capoluogo. Si riporta di seguito l’elenco delle nuove nomine dei Parroci consultabile anche al link:http://www.lacittadellamantova.it.

La Cancelleria Vescovile ha comunicato giovedì 23 luglio che mons.Roberto Busti Vescovo ha provveduto alle seguenti nomine:

PARROCI:
Le nomine sono riportate per ordine alfabetico dei parroci e non per successione logica negli incarichi:

Don Mauro ALLEGRETTI è stato nominato parroco della vacante parrocchia “S. Cataldo vescovo” in SAN CATALDO di Borgoforte, conservando tutti gli incarichi precedenti;

Don Alberto ANCELLOTTI è stato nominato parroco delle parrocchie “S. Biagio vescovo e martire” in CASTELBELFORTE e “SS. Giovanni e Paolo martiri” in BIGARELLO – resesi vacanti a seguito di trasferimento ad altro incarico del rev.do don Ceo DAL BORGO – in vista della costituzione dell’Unità pastorale di “San Giorgio di Mantova-Villanova Majardina-Castelbelforte-Bigarello”. La nomina rende vacanti le parrocchie “S. Giovanni Battista” in SAN GIOVANNI DEL DOSSO e “S. Francesco d’Assisi” in SCHIVENOGLIA;

Don Giuseppe BERGAMASCHI è stato nominato parroco della vacante parrocchia “S. Erasmo vescovo e martire” in CASTEL GOFFREDO, per trasferimento dalla parrocchia “Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria” in MONTANARA di Curtatone che risulta pertanto vacante;

Don Marco BIGHI è stato nominato parroco della parrocchia “Assunzione della Beata Vergine Maria” in PIEVE DI CORIANO – resasi vacante a seguito di trasferimento ad altro incarico del rev.do don Alfredo BRUNERI – oltre che Cappellano del locale Presidio Ospedaliero, in vista della costituzione dell’Unità pastorale di “Revere-Quingentole-Pieve di Coriano-Bonizzo-Borgofranco sul Po”. Conserva l’incarico di parroco della parrocchia “S. Lorenzo diacono e martire” in QUINGENTOLE e rinuncia a quello di parroco della parrocchia “S. Fiorentino martire” in NUVOLATO, che risulta pertanto vacante;

Don Alfredo BRUNERI è stato nominato parroco della parrocchia “S. Marco evangelista” in BUSCOLDO di Curtatone, resasi vacante a seguito di trasferimento ad altro incarico del rev.do don Luigi MILANI. La nomina rende vacante la parrocchia “Assunzione della Beata Vergine Maria” in PIEVE DI CORIANO;

Don Roberto BUZZOLA è stato nominato parroco della parrocchia “S. Fiorentino vescovo e martire” in NUVOLATO di Quistello – resasi vacante per trasferimento ad altro incarico del rev.do don Marco BIGHI – in vista della costituzione dell’Unità pastorale di “Quistello-San Rocco-Nuvolato-San Giacomo delle Segnate”. Conserva l’incarico di parroco delle parrocchie “S. Bartolomeo apostolo” in QUISTELLO e “S. Rocco” in SAN ROCCO di Quistello;

Don Ceo Ambrogio DAL BORGO è stato nominato parroco delle vacanti parrocchie “SS. Vito, Modesto e Crescenzia martiri” in BAGNOLO SAN VITO e “S. Giacomo maggiore apostolo” in SAN GIACOMO PO di Bagnolo San Vito, in vista della costituzione dell’Unità pastorale di “Bagnolo San Vito-San Giacomo Po- San Biagio-San Nicolò Po”. La nomina rende vacanti le parrocchie “S. Biagio vescovo e martire” in CASTELBELFORTE, “SS. Giovanni e Paolo martiri” in BIGARELLO e “S. Martino vescovo” in CANEDOLE di Roberbella;

Don Alberto FERRARI è stato nominato parroco delle vacanti parrocchie “Esaltazione della S. Croce” in BONDANELLO di Moglia, e “Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria e S. Floriano martire” in GALVAGNINA di Pegognaga, in vista della costituzione dell’Unità pastorale di “San Benedetto Po-Gorgo/Bardelle-Brede-Portiolo-Moglia-Bondanello-Galvagnina”. Conserva l’incarico di parroco della parrocchia “S. Giovanni Battista” in MOGLIA;

Don Antonio FRIGO è stato nominato parroco delle parrocchie “S. Giovanni Battista” in SAN GIOVANNI DEL DOSSO e “S. Francesco d’Assisi” in SCHIVENOGLIA, in vista della costituzione dell’Unità pastorale di “Poggio Rusco-Dragoncello-Magnacavallo-Schivenoglia-San Giovanni del Dosso-Villa Poma”. Conserva l’incarico di parroco delle parrocchie “SS. Nome di Maria” in POGGIO RUSCO e “Beata Vergine Maria Ausiliatrice e S. Maria Maddalena” in DRAGONCELLO di Poggio Rusco, oltre che di amministratore parrocchiale della parrocchia “SS. Pietro e Paolo apostoli” in MAGNACAVALLO;

Don Riccardo GOBBI è stato nominato parroco della vacante parrocchia “S. Pietro apostolo” in BARCHI di Asola, conservando l’incarico di parroco della parrocchia “Assunzione della Beata Vergine Maria e S. Andrea apostolo” in ASOLA;

Don Giovanni GRANDI è stato nominato parroco delle parrocchie “S. Giorgio martire” in SAN GIORGIO di Mantova e “SS.mo Nome di Maria” in VILLANOVA MAIARDINA di San Giorgio di Mantova – resesi vacanti per le accettate dimissioni del rev.do don Ivo COMPAGNONI – in vista della costituzione dell’Unità pastorale di “San Giorgio-Villanova Majardina-Castelbelforte-Bigarello”. Conserva l’incarico di docente presso le scuole del Centro Culturale “Beato Contardo Ferrini” in Mantova;

Don Luigi MILANI è stato nominato parroco della parrocchia “S. Michele arcangelo” in MONZAMBANO, resasi vacante a seguito delle accettate dimissioni del rev.do don Elio SANTINI. La nomina rende vacante la parrocchia “S. Marco evangelista” in BUSCOLDO.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *