Mantova-Nevers: 50 Anni di Gemellaggio


Gemellaggio Nevers MantovaUna delegazione del Comune di Mantova è stata ospitata nella città francese di Nevers per partecipare alla cerimonia che ha sottoscritto il gemellaggio che racchiude mezzo secolo di storia. In rappresentanza del Comune e del sindaco Fiorenza Brioni sono intervenuti Albino Portini e Francesco Agrì, rispettivamente presidente e vice presidente del consiglio comunale, unitamente alla presidente dell’Amicale Mantova-Nevers-Charleville-Mézyéres Anna Maria Petrobelli. Tra i momenti più significativi l’incontro dedicato alla cooperazione culturale tra le città gemellate e l’Europa. L’Amicale di Mantova, poi, ha offerto il concerto spettacolo ‘Donne. Vere, di carta e cartoon’ che ha visto protagonisti il musicista e compositore mantovano Stefano Gueresi e la cantante Nicoletta Borgna. Palazzo Ducale ha ospitato la cerimonia della firma con tutte le autorità. Nell’occasione si è esibita l’Orchestra della Città di Nevers. E’ seguito, poi, lo spettacolo del Teatro all’Improvviso. In novembre una delegazione della città francese della Borgogna arriverà a Mantova per presenziare al festival Segni d’Infanzia. «Abbiamo rifirmato dopo 50 anni l’accordo di gemellaggio tra le tre città che sono unite nel nome dei Gonzaga – ha sottolineato Portini -. Oggi siamo accomunati da tre festival del teatro che ci caratterizzano e che rappresentano momenti di scambio, di amicizia e di collaborazione che vogliamo mantenere e rinnovare».




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *