Una biscia porta scompiglio ai Giardini Te


Giardini del Te a Mantova

Giardini del Te a Mantova

Un serpente lungo poco più di un metro, quasi certamente una biscia, ha creato scompiglio tra le mamme e i nonni che venerdì mattina avevano portato i bambini ai giardini del Te. L’avvistamento è stato segnalato alla polizia locale e un’agente del comando di viale Fiume prontamente intervenuto ha fatto in tempo ad accertarsi della  presenza della biscia. Ha chiamato  il servizio veterinario, prima che l’animale sparisse in una frattina vicino al posto che ospitava la vecchia locomotiva, spostata da più di un mese per poterla restaurare. Le ricerche sono andate avanti per una buona mezz’ora, ma la biscia rintanata in qualche buco non si è più fatta viva.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *