Al Poma nuovo Pronto Soccorso entro il 2010


Ospedale Carlo Poma MantovaL’Ospedale Carlo Poma di Mantova avrà il nuovo pronto soccorso, che costerà un milione di euro entro la fine del 2010. Definite le tappe del percorso: in settembre l’apertura della gara d’appalto e in primavera il via ai lavori, che dureranno otto mesi. Il reparto cambierà completamente fisionomia. Gli ambulatori e le sale per i malati in barella diventano comunicanti: i medici e gli infermieri potranno passare da un paziente all’altro, rendendo le visite più veloci e riducendo i tempi d’attesa. Cambia volto anche l’accettazione, che si allarga negli spazi dove ora si trovano i pazienti in barella e la rianimazione, che passa nella stanza sulla sinistra dell’ingresso. Riorganizzate le sale d’attesa: una (da 73 posti a sedere) sarà destinata ai pazienti meno gravi e ai familiari, l’altra ai casi più seri.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *