Collegamento turistico tra Mantova e Sabbioneta con minibus


APAM-ArteIl servizio Apam-Arte è partito lunedì 24 agosto 2009 con il contributo del Comune capoluogo e della Provincia e ha creato un nuovo collegamento turistico tra Mantova e Sabbioneta, città patrimonio dell’Umanità.  Si muove su minibus, tutti i giorni escluso il lunedì e il giovedì, per un numero minimo di dieci persone che può essere raggiunto anche aggregando tra loro gli ospiti di diverse strutture. Fondamentale, dunque, chiedere e prenotare. Attraverso la reception o, direttamente, al centralino dell’azienda: telefoni 0376 230258 e 230323, mail apam-arte@apam.it.

Il primo pacchetto di proposte comprende cinque itinerari, organizzati dalle guide turistiche che accompagneranno i visitatori, almeno una per ogni viaggio. I primi due percorsi sono un assaggio del cuore di Mantova, pensato per chi non è mai stato da queste parti e magari ha trovato alloggio in un agriturismo o in un b&b del circondario: uno punta su palazzo Te e le principali chiese, l’altro sul Ducale con un giro per le piazze del centro storico. Stesso prezzo per entrambi: dieci euro a partecipante.

I biglietti costano quindici euro, per le gite fuoriporta. Oltre al percorso che punta su Sabbioneta, il programma comprende anche un itinerario alla scoperta di San Benedetto Po e del monastero del Polirone ed uno sui luoghi del risorgimento, con visita all’Ossario di Solferino, al museo del Risorgimento e alla Spia d’Italia e una puntata su Castiglione delle Stiviere (basilica e museo internazionale della Croce Rossa). Il servizio è stato evidentemente pensato per i turisti, ma potrebbe tornare utile anche a gruppi di mantovani.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *