Alla materna Anna Frank aprirà la sezione Primavera


Scuola maternaIl Comune di Mantova finanzierà l’avvio in settembre della sezione primavera alla materna statale Anna Frank di via Volta che interessa venti bambini di età compresa tra i due anni e i 36 mesi. Questi utenti sono in una fascia d’età normalmente esclusa dalle scuole d’infanzia. Con questo servizio le famiglie possono risparmiare sulle rette dei nido. Il Ministero all’Istruzione aveva lanciato il progetto ed aveva promesso i finanziamenti. «I fondi ministeriali non sono arrivati – riferisce l’assessore Fabio Aldini -. La direzione scolastica regionale ci ha informato che da Roma non sono più arrivate comunicazioni sull’argomento. La materna Frank, tuttavia, ha raccolto una ventina di iscrizioni e far saltare tutto avrebbe significato creare grossi disagi alle famiglie». La Giunta martedì 25 agosto  ha pertanto deliberato lo stanziamento di 30mila euro per quest’anno e 25mila nel 2010. «Lo consideriamo un anticipo in attesa dell’arrivo dei fondi ministeriali – dice Aldini -, 15mila euro li abbiamo prelevati dal fondo di riserva per far partire il servizio in settembre». La giunta ha anche approvato un protocollo d’intesa con gli istituti scolastici comprensivi di città per il sostegno economico di progetti didattici come la scuola della musica (in particolare la media Alberti) e il benessere a scuola e altre iniziative.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *