Festivaletteratura 2009: Inaugurata la XIII Edizione alle 16.30


Festivaletteratura 2009 InaugurazioneFestivaletteratura 2009 è iniziato con la tradizionale inaugurazione avvenuta alle 16.30 in piazza Erbe davanti alla Libreria del Festival.

Il presidente del Comitato Organizzatore Nicolini ha dato il via al Festival con la consueta modalità informale alla presenza di numerose Autorità. La parola d’ordine di questa tredicesima edizione del Festival, dato il particolare momento sociale, sembra essere sobrietà in tutto. Non sono mancati i personali ringraziamenti personali e anome di tutta la città rivolti dal Sindaco Fiorenza Brioni che ha ricordato il coraggio, la determinazione e la passione del Gruppo Organizzatore ed ideatore di questa magica manifestazione che molto ha dato anche nel far conoscere le bellezze artistiche della città.

Il Presidente Nicolini ha sottolineato al pubblico presente di non aspettarsi eventi non annunciati, ma ha anche annunciato che sabato sera alle 24 si svolgerà, date le numerosissime richieste, un nuovo incontro a Palazzo Te dell’Evento curato da Stefano Scansani ” Nella tana della nebbia”. Nella piazza, silenzioso è comparso un gruppo di Precari della scuola con un manifesto con la scritta “Se la scuola muore anche la cultura muore”; il presidente Nicolini che ha notato il manifesto mentre faceva il suo intervento ha voluto sentirsi solidale ed ha affermato l’importanza della lettura, del poter leggere quel che si vuole come segno di Libertà.A chiusura degli interventi sono state consegnate le borsine del festival alle Autorità presenti e si è tenuto un sobrio rinfresco. Il pubblico numeroso e partecipe che riempiva  piazza Erbe si è poi disperso nelle vie per prepararsi ad andare nei luoghi degli incontri.Manifesto dei Precari della Scuola




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *