Parte Oggi la Bioraccolta differenziata


Da oggi 15 settembre inizia la raccolta a domicilio del rifiuto VERDE (erba, fogliame, ramaglie, radici, fiori, ecc.) e la raccolta differenziata del rifiuto ORGANICO (scarti di cucina, verdure e frutta, avanzi di cibo, fondi di caffè, ecc.) nei quartieri di Formigosa, Castelletto Borgo, Valdaro e Zona Industriale, Castiona, Virgiliana, Frassino, Borgo Angeli, Belfiore, Dosso del Corso, Borgochiesanuova, Borgo Pompilio, Belgioioso, Cittadella, Gambarara, Ponte Rosso, Colle Aperto e Montata Carra.
Obiettivo delle nuove raccolte è quello di integrare e potenziare l’attuale sistema di raccolta e differenziazione dei rifiuti, già attivo su tutto il territorio comunale.
Obiettivo: 65% raccolta differenziata
Entro il 2012 le amministrazioni e i loro cittadini hanno infatti il dovere di differenziare i rifiuti per il 65% delle quantità prodotte (art. 205, D. Lgs. n. 152/06 e s.m.i.). Un risultato che può sembrare difficile da raggiungere, ma che può diventare un’opportunità per contribuire ancora di più al decoro del nostro territorio e al rispetto dell’ambinte in cui viviamo. Per raggiungere l’obiettivo è necessario puntare sulla raccolta di frazioni di rifiuto pesante: l’organico, ad esempio, rappresenta circa il 35% del totale dei rifiuti prodotti quotidianamente ed è quindi molto importante raccoglierlo in modo differenziato. I nuovi servizi consentono di migliorare in maniera significativa le attuali percentuali di raccolta differenziata e di avvicinarsi agli obiettivi di Legge.
Le zone servite
Formigosa, Castelletto Borgo,Valdaro e Zona Industriale, Castiona,Virgiliana, Frassino, Cittadella, Gambarara, Ponte Rosso, Colle Aperto e Montata Carra Borgo Angeli, Belfiore, Dosso del Corso, Borgochiesanuova, Borgo Pompilio, Belgioioso.

raccolta differenziataDa oggi 15 settembre , dopo gli icontri informativi con la cittadinanza, inizia la raccolta a domicilio del rifiuto VERDE (erba, fogliame, ramaglie, radici, fiori, ecc.) e la raccolta differenziata del rifiuto ORGANICO (scarti di cucina, verdure e frutta, avanzi di cibo, fondi di caffè, ecc.) nei quartieri di Formigosa, Castelletto Borgo, Valdaro e Zona Industriale, Castiona, Virgiliana, Frassino, Borgo Angeli, Belfiore, Dosso del Corso, Borgochiesanuova, Borgo Pompilio, Belgioioso, Cittadella, Gambarara, Ponte Rosso, Colle Aperto e Montata Carra. Obiettivo delle nuove raccolte è quello di integrare e potenziare l’attuale sistema di raccolta e differenziazione dei rifiuti, già attivo su tutto il territorio comunale.

Obiettivo: 65% raccolta differenziata

Entro il 2012 le amministrazioni e i loro cittadini hanno infatti il dovere di differenziare i rifiuti per il 65% delle quantità prodotte (art. 205, D. Lgs. n. 152/06 e s.m.i.). Un risultato che può sembrare difficile da raggiungere, ma che può diventare un’opportunità per contribuire ancora di più al decoro del nostro territorio e al rispetto dell’ambinte in cui viviamo. Per raggiungere l’obiettivo è necessario puntare sulla raccolta di frazioni di rifiuto pesante: l’organico, ad esempio, rappresenta circa il 35% del totale dei rifiuti prodotti quotidianamente ed è quindi molto importante raccoglierlo in modo differenziato. I nuovi servizi consentono di migliorare in maniera significativa le attuali percentuali di raccolta differenziata e di avvicinarsi agli obiettivi di Legge.

Le zone servite

Formigosa, Castelletto Borgo,Valdaro e Zona Industriale, Castiona,Virgiliana, Frassino, Cittadella, Gambarara, Ponte Rosso, Colle Aperto e Montata Carra Borgo Angeli, Belfiore, Dosso del Corso, Borgochiesanuova, Borgo Pompilio, Belgioioso.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *