Influenza A: a Mantova il paziente pachistano risponde alle cure


Influenza A: a Mantova il paziente pachistano risponde alle cure
Il 6 settembre – ha riferito l’azienda ospedaliera mantovana – il paziente si e’ presentato al Pronto soccorso con sintomi influenzali. Le indagini hanno accertato che era stato colpito dal virus A/H1N1, successivamente evoluto in polmonite causata da un’infezione batterica. Il paziente, inizialmente ricoverato in Pneumologia, e’ stato trasferito in Rianimazione e sottoposto alle cure intensivologiche, tra le quali il supporto della respirazione mediante ventilazione meccanica. Il caso e’ stato trattato in modo tempestivo dai professionisti del Poma, in collaborazione con i colleghi dell’Asl.

Ospedale Carlo Poma MantovaIl 6 settembre – ha riferito l’azienda ospedaliera mantovana – il paziente si e’ presentato al Pronto soccorso con sintomi influenzali. Le indagini hanno accertato che era stato colpito dal virus A/H1N1, successivamente evoluto in polmonite causata da un’infezione batterica. Il paziente, inizialmente ricoverato in Pneumologia, e’ stato trasferito in Rianimazione e sottoposto alle cure intensivologiche, tra le quali il supporto della respirazione mediante ventilazione meccanica. Il caso e’ stato trattato in modo tempestivo dai professionisti del Poma, in collaborazione con i colleghi dell’Asl.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *