Febbre Suina: Migliora il Paziente ricoverato a Mantova


Ospedale Carlo PomaSta meglio il 35enne ricoverato all’ospedale Carlo Poma di Mantova per una grave polmonite dovuta al virus dell’influenza A. “Notevolmente migliorate” le sue condizioni, come spiega lo stesso ospedale, che da ieri ha iniziato a respirare autonomamente. L’uomo, di nazionalità italiana, è stato ricoverato nel reparto di rianimazione il 6 settembre scorso in condizioni definite “critiche”. Era stato sottoposto a una macchina che lo aiutava nella respirazione, che veniva staccata per brevi periodi in modo da farlo respirare autonomamente. Il ricovero era avvenuto dopo che il paziente si era presentato al pronto soccorso del Poma in seguito ai sintomi di un’influenza contratta di ritorno da un viaggio nel subcontinente indiano. Nel corso della giornata le sue condizioni si erano aggravate, rendendo necessario il trasferimento in rianimazione. Questo fino a lunedì, quando i suoi polmoni sono tornati in grado di funzionare autonomamente. Lo si è appreso anche  dall’Ansa.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *