Allarme Polveri Sottili a Mantova


Inquinamento da polveri sottili a MantovaSecondo una ricerca effettuata da Legambiente, Mantova risulta essere la quarta città d’Italia per inquinamento da polveri sottili.

La legge stabilisce che il livello medio giornaliero di PM10 nell’aria non oltrepassi i 50 microgrammi per metro cubo per più di 35 volte all’anno.

La Città di Mantova ha invece superato il limite per ben 108 volte nei primi 11 mesi del 2009.

Al primo posto nella classifica delle città con maggiore inquindamento da polveri sottili si trova Napoli, che ha superato il limite per ben 210 volte. Al secondo posto Ancona con 119 volte e al terzo Ravenna con 116.

La classifica è stata elaborata da Legambiente partendo dai dati raccolti e pubblicati da Comuni, Province, Regioni e Arpa.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *