È partita “Dona un Sorriso”


È partita la campagna pubblicitaria “Dona un Sorriso” per indirizzare la donazione del 5 per mille 2010 alla nuova casa alloggio per adulti diversamente abili “Casa Sorriso” di Bagnolo San Vito, realizzata per iniziativa di C.S.A. Cooperativa Sociale di Mantova.

Casa Sorriso di Bagnolo San Vito

Casa Sorriso di Bagnolo San Vito

Locandine e volantini, insieme a uno spot televisivo, raccontano con le immagini le attività che gli ospiti svolgono nella nuova struttura, oltre a ricevere assistenza infermieristica e alla persona. Il tema scelto, ovvero “Dona un Sorriso”, si rifà al nome della struttura, scelto dagli utenti del centro diurno per disabili Ippocastano, ma anche alla facilità con cui i cittadini possono contribuire all’iniziativa, perché “un sorriso non costa nulla, arricchisce chi lo riceve senza impoverire chi lo dona”.

Per rendere felice chi ha bisogno, infatti, non c’è bisogno di spendere nulla, perché il contribuente può destinare il 5 per mille della propria imposta sul reddito a enti non profit che svolgono promozione sociale, ricerca scientifica e universitaria nonché ricerca sanitaria.

Per donare il 5 per mille 2010 a Casa Sorriso occorre quindi indicare il codice fiscale 01697440202 sulla scheda modello 730-1 oppure sulla scheda allegata al Mod. CUD 2010, quest’ultima da consegnare alla C.S.A. in via Gelso 8 a Mantova.

Destinata ad accogliere 10 adulti dai 18 ai 65 anni di età con grave disabilità che temporaneamente, o permanentemente, non possono più vivere in famiglia, la comunità socio sanitaria Casa Sorriso si trova a Bagnolo San Vito, all’interno del Polo Socio Educativo Ippocastano dove da anni è attivo il centro diurno per adulti diversamente abili, aperto durante la fascia oraria diurna e gestito anch’esso da C.S.A. Cooperativa Sociale.

Per informazioni su Casa Sorriso si può contattare il numero 0376-252979.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *