Arrestato Omar Bianchera per il Triplice Omicidio di Volta Mantovana


Alle 19.00 di questa sera è stato arrestato Omar Bianchera, l’uomo di Volta Mantovana che ha seminato il panico nella zona collinare dell’Alto Mantovano per tutta la giornata, dopo aver ucciso tre persone.

112 CarabinieriSi chiama Omar Bianchera il 42enne di Volta Mantovana che questa mattina ha ucciso tre persone: la ex moglie, Daniela Gardoni, una vicina di casa ed un altro uomo.

L’uomo, tossicodipendente, dopo essere stato in fuga nelle campagne della zona dei Colli Morenici, armato di due pistole e un fucile, si è consegnato in serata alle forze dell’ordine chiamando lui stesso il 113.

Dalle ore 12.00 di oggi, domenica 25 aprile 2010, l’uomo di Volta Mantovana, armato, stava seminando il panico nella zona collinare dell’Alto Mantovano dopo aver ucciso tre persone. E’ stata una vera e propria caccia all’uomo. Le forze dell’ordine avevano organizzato posti di blocco in tutta la zona.

Dopo aver telefonato alla madre, verso le ore 19.00 Omar Bianchera si è costituito telefonando al 113 ed è stato arrestato dai Carabinieri di Salò ad Anfo, nella Valsabbia, in provincia di Brescia. Sono state recuperate anche le armi con cui Bianchera ha compiuto la strage.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *