Il Patto dei Sindaci Mantovani per l’Energia Sostenibile


Il Patto tra i Sindaci firmato dal Presidente della Provincia di Mantova Pastacci

Il Patto dei Sindaci Mantova, impegno per energia sostenibileIl Presidente della Provincia di Mantova Alessandro Pastacci ha sottoscritto e firmato a Bruxelles il “Patto dei Sindaci”, giunto ormai alla terza edizione e che ha l’obiettivo di raggiungere e superare l’obiettivo europeo di riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020.

Alla Cerimonia del 29 novembre 2011, oltre al Presidente Pastacci , erano presenti anche diversi Sindaci di comuni mantovani che hanno aderito all’iniziativa “Patto dei Sindaci”, importante movimento europeo che vede coinvolte le autorità locali e regionali impegnate ad aumentare l’efficienza energetica e l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili nei loro territori.

Sarà proprio la Provincia di Mantova l’Ente istituzionale, coordinatore e promotore, che rappresenterà il punto di riferimento e di supporto ai Comuni mantovani nella definizione dei loro piani d’azione per l’energia sostenibile.

Che cos’è il “Patto dei Sindaci”? Si tratta di un progetto lanciato e promosso dalla Commissione Europea, nel 2009, dopo l’adozione del Pacchetto europeo su clima ed energia nel 2008, a sostegno dell’impegno e degli sforzi sostenuti dagli Enti locali nell’attuare concretamente politiche energetiche sostenibili, mirate a far diminuire gli effetti nocivi delle emissioni inquinanti di CO2, notoriamente associate largamente ad attività svolte in aree urbane. Molto importante è anche l’opera di sensibilizzazione ed educazione dei cittadini verso le tematiche dello sviluppo sostenibile.

La Provincia di Mantova oltre ad essere centro coordinatore delle azioni dei singoli Comuni, sarà anche dispensatrice di consulenze tecniche e di supporto strategico per tutti quei Comuni che non dispongono di sufficienti risorsee competenze per attuare le azioni per migliorare l’efficienza ed il risparmio energetico e ridurre le emissioni di CO2.

E’ importante sapere, se si desidera essere e farsi promotori del “Patto dei Sindaci” che gli enti locali possono aderire al Patto dei Sindaci in qualsiasi momento dato che non esiste una scadenza. Le cerimonie del Patto dei Sindaci si svolgono annualmente con un’ampia partecipazione dei Sindaci, i quali beneficiano di una visibilità internazionale grazie all’adesione pubblica e per maggiori approfondimenti si può consultare il sito europeo all’indirizzo: http://www.pattodeisindaci.eu/index_it.html.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *