Unicredit regala ai terremotati mantovani le emozioni dell’Arena di Verona


L’Arena di Verona sabato 18 agosto 2012 accoglierà tra il suo pubblico spettatori provenienti dai 21 Comuni maggiormente interessati dal sisma, delle province di Ferrara, Modena, Bologna, Rovigo e Mantova.

UnicreditL’iniziativa, che ha visto la distribuzione di 5.000 biglietti gratuiti, è stata estesa ai Comuni di Ferrara, Bondeno, Cento, Mirabello, Poggio Renatico, Sant’Agostino e Vigarano Mainarda per la Provincia di Ferrara; Modena, Carpi, Cavezzo, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi, San Felice sul Panaro, S. Possidonio e San Prospero per la Provincia di Modena; Crevalcore per la provincia di Bologna; Ficarolo per la provincia veneta di Rovigo e Moglia per la provincia lombarda di Mantova, anch’esse colpite dal tragico evento.

L’Amministrazione Comunale e Fondazione Arena, portando all’attenzione degli spettatori del Festival lirico gli eventi accaduti, intendono esprimere alle popolazioni dell’Emilia e degli altri Comuni colpiti la commossa partecipazione della Città di Verona. Dopo l’invito ad accendere le tradizionali candeline consegnate all’ingresso, verrà osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime del terremoto.

Quindi seguirà l’esecuzione dell’Inno nazionale italiano, durante il quale sul palcoscenico areniano presenzieranno tre pubblici ufficiali in alta uniforme, in rappresentanza dei Corpi di Pubblica Sicurezza che hanno operato per soccorrere e sostenere le popolazioni.

L’iniziativa è resa possibile grazie al contributo della Banca Popolare di Verona, di Confcommercio Imprese per l’Italia – Verona, in particolare dall’Associazione Albergatori di Verona, dal Sindacato Provinciale Caffè-Bar e dall’Associazione Ristoratori di Verona e Provincia, dal Consorzio Verona TuttIntorno, da Confindustria Verona e da UniCredit, Major Partner del Festival lirico areniano.

UniCredit metterà a disposizione 1000 biglietti gratuiti all’interno delle filiali dei territori colpiti dal terremoto.

Per l’occasione Saba Parking, Official Partner di Fondazione Arena, offre agli spettatori giunti dai 21 Comuni la possibilità di usufruire del Parcheggio Arena con uno sconto del 50% per l’intera giornata, mostrando un documento che ne comprovi la provenienza. I bus potranno invece godere dell’esenzione dal ticket di ingresso.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *