Banca Monte dei Paschi di Siena e Axa MPS insieme per l’Atletico Mantova: la previdenza comincia fin da piccoli


L’istituto di credito senese celebra la chiusura dell’annata di sponsorizzazione con la “Giornata sport, risparmio e previdenza”

Mantova, 30 maggio 2013 – Banca Monte dei Paschi di Siena e AXA MPS celebrano la “Giornata sport, risparmio e previdenza”, confermandosi partner a 360 gradi dell’associazione sportiva dilettantistica Atletico Mantova.

A suggello dell’annata sportiva 2012-2013 appena conclusa, e che ha visto l’istituto di credito senese ancora al fianco dei piccoli atleti (Esordienti 2001 e Pulcini 2003 e 2004), banca e società biancorossa hanno deciso di confermare il loro forte legame con la “Giornata sport, risparmio e previdenza”, anche con la partecipazione della compagnia assicurativa AXA MPS.

Atletico Mantova


La consegna dei librettini di risparmio “Salvadanaio Mps” intestati agli atleti appartenenti alle tre categorie (Esordienti 2001 e Pulcini 2003 e 2004), svoltasi giovedì 30 maggio 2013, è stata anche occasione per sensibilizzare le giovani generazioni ed i loro familiari sull’importanza della previdenza complementare fin dalla giovane età. La cerimonia, che ha coinvolto i ragazzi e le loro famiglie nella sede dell’area territoriale di BMps in corso Vittorio Emanuele 30, si è arricchita con la distribuzione di numerosi gadget griffati dal logo della banca, dal borsone per il materiale calcistico ad altri omaggi sportivi.

Presenti per l’occasione i rappresentanti di BMps, AXA MPS e Atletico Mantova.

“Banca Monte dei Paschi di Siena, da sempre sensibile e attiva nei confronti delle iniziative sportive più meritevoli, come quella dell’Atletico Mantova – ha spiegato Elfo Bartalucci, responsabile dell’area territoriale di Lombardia sud e Emilia Romagna di BMps – ha il privilegio di essere partner sicuro nel percorso di crescita sportiva e personale dei giovani atleti: l’apertura del libretto di risparmio e l’accensione del Pip (piano integrativo pensionistico) è un primo rilevante passo per responsabilizzare anche i più giovani, oggi più che mai, sulla centralità del risparmio, sui valori dell’educazione finanziaria e sui vantaggi della previdenza”.

“In un contesto di trasformazione del welfare pubblico – ha sottolineato Marco Berchicci, Sviluppo Commerciale di AXA MPS – la responsabilizzazione individuale e la progettualità di lungo periodo diventano fondamentali per affrontare il futuro. Insieme al partner BMps, vogliamo dare il nostro contributo nella diffusione di una maggiore cultura della protezione e della previdenza a partire dai giovani. Lo abbiamo fatto con “Previsionari”, un portale che parla di previdenza in modo semplice, diretto e divertente. Lo facciamo nel nostro lavoro quotidiano promuovendo attraverso le nostre soluzioni previdenziali, fondi pensione e Pip, un concetto nuovo di previdenza, una forma di risparmio e un investimento sul futuro, da costruirsi per tempo, anche a piccoli passi”.

“Siamo più che soddisfatti di avere al fianco uno sponsor presente e affidabile come BMps e un partner di certificata credibilità come AXA MPS – ha infine osservato Andrea Corbari, presidente dell’Atletico Mantova – Vogliamo che i giovani possano porre le basi per un futuro solido e tranquillo, ponendosi nelle migliori condizioni per affrontare la vita, attraverso un percorso fatto di studio, sport, lavoro e, quello che verrà dopo, ovvero un periodo auspicabilmente sereno quando questi impegni smetteranno. Con BMps e AXA MPS vogliamo lanciare un messaggio importante e attualissimo ai più piccoli: la previdenza è un cammino che comincia fin da subito”.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *