Sisma: UniCredit proroga i termini per la moratoria dei mutui per le zone del mantovano colpite dal terremoto


UniCredit prolungherà fino a fine 2013 la sospensione delle rate del mutuo per quanti hanno subito danni durante il sisma che ha colpito la provincia di Mantova.

A distanza di un anno dal terremoto, infatti, la Banca ha deciso di prorogare la moratoria, la cui scadenza era prevista per fine giugno 2013.

Banca Unicredit“In quanto banca del territorio desideriamo dare il nostro sostegno a tutti coloro che hanno subito questa terribile catastrofe – afferma Monica Cellerino, Regional Manager per la Lombardia di UniCredit. Ecco perché abbiamo deciso che la sospensione dei mutui sarà prorogata fino al 31 dicembre 2013, sia per i cittadini che per le imprese che presenteranno una perizia che attesti i danni arrecati dal sisma. UniCredit è stata una delle prime banche a prorogare la moratoria, a testimonianza del nostro impegno e della vicinanza di UniCredit al territorio di Mantova”.

Nel corso dell’ultimo anno UniCredit ha realizzato sul territorio mantovano diverse iniziative per le famiglie e le imprese danneggiate dal terremoto. La Banca ha definito, infatti, uno speciale piano d’intervento economico, mettendo a disposizione un plafond di 100 milioni per l’erogazione di finanziamenti a condizioni particolarmente agevolate. E’ stato inoltre aperto un conto corrente dedicato per la raccolta fondi che ha raggiunto in poco tempo oltre 1 milione di euro. La Banca ha anche sostenuto direttamente la Caritas e ha inoltre varato un provvedimento per l’anticipazione sociale della cassa integrazione a favore dei dipendenti delle aziende colpite dal sisma. E’ stato infine messo in funzione dalla banca uno speciale camper itinerante, pensato per le famiglie e le imprese delle zona che necessitavano di informazioni e di consulenza per tematiche di gestione finanziaria del proprio patrimonio o delle propria attività, per problemi di natura operativa relativi all’attività bancaria o per informazioni su interventi di supporto creditizio o facilitazioni a loro dedicati. Recentemente è stata riaperta l’agenzia di Moglia, chiusa un anno fa a causa del terremoto.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *