Successo per la 1a Esposizione Canina del Club Cinofilo I Tigli a Villa Poma 19/06/2016


1A ESPOSIZIONE CANINA CLUB CINOFILO “I TIGLI”, DOMENICA 19 GIUGNO 2016

Esposizione Canina Club Cinofilo I Tigli Villa Poma MN 2016La giornata non era iniziata nel migliore dei modi. Ultimamente quando le previsioni meteorologiche annunciano pioggia non sbagliano quasi mai. Per fortuna dopo il temporale è arrivato il sereno che ha permesso il regolare svolgimento della prima esposizione canina aperta a tutte le razze organizzata dal club cinofilo “I Tigli” e che si è tenuta nel parco della vecchia piscina di Ghisione di Villa Poma (MN).

Una manifestazione completamente riuscita che ha visto la partecipazione di oltre cinquanta cani ovviamente accompagnati dai loro padroni e amici dei padroni. In base alle loro caratteristiche i cani sono stati suddivisi al momento dell’iscrizione in diverse categorie all’interno delle quali hanno poi gareggiato sfilando ed esibendosi in prove di abilità e condotta valutati da giudici esperti.

Molto apprezzata è stata la partecipazione dei ragazzi dell’ANFFAS di Ostiglia con i loro accompagnatori che si sono impegnati come giuria nella sezione dedicata ai meticci, quella a cui ho partecipato anche io con il mio cucciolo.

Lo scopo dell’evento non era però limitato alla gara, che era solo un piacevole e invogliante pretesto, ma piuttosto quello di passare un pomeriggio insieme ai nostri amici a due e quattro zampe.

Tra le varie gare ci sono stati poi anche dimostrazioni di quelle che sono alcune delle attività che si svolgono al campo.

Daniela di Quistello insieme alla sua inseparabile Jarka ha letteralmente magnetizzato l’attenzione di grandi e piccoli con una serie di giochi di abilità veramente sorprendenti e d’effetto e che ci ha ricordato, citando il grande Charlie Chaplin, che un giorno senza sorriso è un giorno perso e questo non lo è stato di sicuro; Riccardo “Ricky” e il fido Falco, un bellissimo pastore belga malinois, hanno invece dato una dimostrazione di condotta esemplare e di come anche l’esercizio più complicato nasca dall’utilizzo di un piccolissimo strumento chiamato clicker che serve fondamentalmente per condizionare l’animale.

Infine, l’organizzatore di tutto questo, il dues ex-machina del club cinofilo “I Tigli”, Federico Stecca, ha fatto qualche dimostrazione di attacco, tenendo particolarmente a sottolineare che non si tratta mai di istigazione del cane ad un comportamento violento e aggressivo piuttosto a creare una determinata reazione in base a eventi e situazioni in cui l’animale si viene di volta in volta a trovare.

Ad “affiancarlo” questa volta, oltre a Falco, Attila il rottweiler di Giuseppe e Tamara che sta conquistando trofei in tutta Italia.

Nel frattempo, in un ring a fianco, si sta svolgendo una dimostrazione con cani da tartufo.

Qualche goccia ricomincia a scendere ma ormai la giornata è arrivata alla naturale conclusione. Giusto il tempo per le premiazioni finali, che una volta tanto hanno fatto tutti contenti, poi via tutti insieme a farci uno spuntino sotto il tendone.

L’ultimo rovescio chiude definitivamente la bella giornata.

Un ringraziamento va ancora una volta a Federico Stecca e a tutti quelli che hanno contribuito alla perfetta riuscita di questa prima esposizione canina con l’augurio che possa diventare un piacevole appuntamento ricorrente, magari anche più volte all’anno.

Per chi fosse interessato, potete seguire le varie attività del Club Cinofilo “I Tigli” su Facebook a questo indirizzo: https://www.facebook.com/clubcinofiloitigli




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *