FlixBus a Mantova: dal 21 luglio 2016 al via collegamenti diretti in autobus verso otto città italiane da 1€


FlixBus a Mantova: al via le corse per Verona, Bologna, Arezzo, Perugia, Foligno, Spoleto, Terni e Napoli
Una formula di mobilità innovativa e accessibile
Un modello di business sostenibile in collaborazione con le PMI del territorio
Prenotabili sul sito www.flixbus.it a partire da 1 euro

FlixBus MantovaFlixBus, la società dei viaggi in autobus che ha rivoluzionato il trasporto su gomma in Europa, dà il benvenuto a Mantova nella sua rete nazionale: da giovedì 21 luglio 2016, la città dei Gonzaga sarà infatti collegata ogni giorno con otto destinazioni italiane secondo una formula di mobilità innovativa e orientata alla sostenibilità.

Presto dalla città lombarda si potranno raggiungere Verona in soli 40 minuti e Bologna in un’ora e mezza, ma anche il centro e il sud Italia saranno a portata di autobus: chi parte da Mantova potrà infatti prenotare una corsa anche per Arezzo, Perugia e Terni o per le cittadine medievali di Foligno e Spoleto, ma anche raggiungere Napoli, meta turistica ambitissima in tutto il mondo. Oltre a offrire una valida alternativa di viaggio a quanti si spostano da Mantova, i nuovi collegamenti si propongono anche come un mezzo valido per consentire a quanti partono da Verona, da Bologna, dal centro Italia e da Napoli di visitare la Capitale Italiana della Cultura 2016, scoprendone i numerosi tesori artistici.

Tutti i collegamenti sono già acquistabili con prezzi di lancio a partire da 1 € sul sito www.flixbus.it, tramite la app dedicata, presso le agenzie di viaggio affiliate e, a seconda della disponibilità, direttamente dal conducente 15 minuti prima della partenza.

A bordo, i passeggeri potranno portare con sé due bagagli oltre al bagaglio a mano, e troveranno, oltre alla toilette, prese elettriche e Wi-Fi gratuito, un plus ideale soprattutto per chi si sposta per lavoro. Le corse partiranno dall’autostazione in strada Cipata, presso il Campo Canoa.

Oltre a offrire un servizio all’insegna della flessibilità, FlixBus promuove un nuovo tipo di mobilità sostenibile, sia sul piano ambientale che economico. Sul primo versante, la società dà ai suoi passeggeri la possibilità di viaggiare 100% green attraverso il pagamento volontario, all’atto della prenotazione, di un piccolo sovrapprezzo sul costo del biglietto, che permetterà di compensare le emissioni di CO2 rilasciate in viaggio. Dall’altro, FlixBus collabora con le PMI del territorio, che svolgono il servizio operativo mettendo a disposizione mezzi, autisti e il personale preposto alla manutenzione dei nuovi autobus, mentre FlixBus coordina la pianificazione della rete e le attività di marketing, comunicazione e pricing.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *