Il digitale di Poste Italiane a Mantova


– APP UFFICIO POSTALE – L’ufficio Postale dallo smartphone o dal tablet
– WI FI gratuito negli uffici postali
– Abilitazione a SPID in tutti gli uffici postali bergamaschi
– Servizi a domicilio con il postino telematico

Poste Italiane MantovaL’innovazione tecnologica è uno dei principali temi introdotti nel Piano Industriale Poste 2020 che accompagnerà l’azienda nei prossimi anni. L’uso della tecnologia ha la finalità di andare incontro alle mutate esigenze dei cittadini e di migliorare i livelli di servizio. Sull’intero territorio nazionale si stanno portando avanti numerosi progetti ed iniziative molte delle quali si sono già concretizzati in opportunità per i cittadini.

L’ufficio Postale dallo smartphone o tablet:

  • Mantova Centro – Piazza Martiri di Belfiore, 15
  • Mantova 3 – Viale dei Partigiani, 25
  • Castiglione delle Stiviere – Piazzale della Repubblica, 5
  • Porto Mantovano – Strada Antonio Gramsci, 11
  • Suzzara – Via Giuseppe Mazzini, 13

La nuova App Ufficio Postale, si rivolge a tutti i cittadini, anche a coloro che non sono in possesso di strumenti finanziari BancoPosta, ma sono interessati ai servizi offerti dall’ufficio postale. E’ possibile richiedere il ticket elettronico che permette di prenotare in mobilità il proprio biglietto per la fila in ufficio postale, consentendo al cliente di programmare per tempo la visita e presentarsi in ufficio a ridosso del suo appuntamento, con conseguente riduzione dei tempi di attesa.

L’applicazione permette inoltre di effettuare numerose operazioni postali e finanziarie in mobilità quali il monitoraggio di una spedizione tracciata di Raccomandate, Assicurate e Pacchi, il pagamento di bollettini bianchi e premarcati e l’invio di telegrammi, raccomandate e posta prioritaria (previa registrazione al sito www.poste.it, effettuabile anche da app).

L’App Ufficio Postale rappresenta un nuovo contributo di Poste Italiane allo sviluppo inclusivo della digitalizzazione del Paese, consentendo ai cittadini di eseguire alcune delle principali operazioni disponibili in ufficio postale utilizzando una unica applicazione digitale semplice, sicura e alla portata di tutti e di gestire le proprie operazioni finanziarie e di pagamento con la massima libertà di movimento.

WiFi gratuito per tutti i cittadini negli uffici postali
Accedere alla rete WIFI dagli Uffici Postali è semplice: basta infatti registrarsi inserendo il proprio numero di cellulare al quale verrà inviato un messaggio con le credenziali per l’accesso al WiFi. A quel punto sarà possibile navigare in internet, dialogare sui social network o lavorare in attesa del proprio turno allo sportello.

Abilitazione a SPID in tutti gli uffici postali bergamaschi
In tutti gli Uffici Postali della provincia di Mantova è attivo il nuovo servizio di rilascio dell’identità digitale che permetterà a tutti i cittadini di poter accedere con un unico pin, da smartphone, tablet e pc, ai servizi online della Pubblica Amministrazione e delle aziende private che aderiranno a SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
Un Paese più digitale e facile per i cittadini che avranno una unica chiave di accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione: è l’obiettivo principale di SPID a cui Poste Italiane contribuisce grazie alle proprie infrastrutture tecnologiche e alla capillarità della presenza sul territorio che fungono da acceleratore del processo di diffusione in Italia, a vantaggio di un posizionamento strategico del nostro Paese nello scenario europeo.
Per i propri clienti, Poste ha già reso disponibile, per garantire la privacy e la sicurezza delle transazioni, l’identità digitale PosteID che consente a chi già la possiede, o possiede strumenti di riconoscimento in rete alternativi rilasciati da Poste come l’attuale APP PosteID, PCR, Postamat e cellulari certificati, di sottoscrivere la nuova versione ed utilizzare PosteID anche come strumento di accesso ai servizi SPID.

Per chiedere il rilascio dell’identità digitale occorre essere maggiorenni, cittadini italiani o stranieri, in possesso di documento di identità in corso di validità e codice fiscale rilasciati dall’autorità italiana preposta ed essere in possesso di un numero di cellulare. Il primo passo consiste nell’effettuare autonomamente la pre-registrazione online sul portale PosteID (https://posteid.poste.it), inserendo tutti i dati obbligatori richiesti (indirizzo di residenza, gli estremi di un documento d’identità ecc). Il nuovo utente, una volta completata la pre-registrazione dei propri dati sul portale PosteID, dovrà recarsi a partire dal giorno successivo ed entro 30 giorni presso uno degli Uffici postali abilitati con il codice della pratica ricevuto sul proprio cellulare, per eseguire l’identificazione a vista. Successivi è necessario perfezionare la registrazione sul portale.

Sul tema della Sicurezza Poste Italiane conferisce da subito alle credenziali SPID un livello di sicurezza definito con nome utente, password e un codice personale (Codice PosteID) gestito su un dispositivo certificato, oppure un codice password temporaneo da utilizzare sul momento (One Time Password) che si riceve tramite SMS sul cellulare certificato.

Nei prossimi mesi verranno progressivamente abilitati tutti gli uffici postali e resa disponibile, su richiesta dei cittadini, la possibilità di essere identificati e/o di certificare il cellulare presso il proprio domicilio tramite i Portalettere telematici.
Servizi a domicilio con il postino telematico
Il “postino telematico” è la rivoluzione del sistema di recapito della corrispondenza che offre ai cittadini l’opportunità di ricevere “a domicilio” alcuni servizi di Poste Italiane.

In provincia di Mantova è possibile pagare a casa direttamente ai portalettere le bollette, le spedizioni in contrassegno, effettuare ricariche telefoniche e di carte prepagate, oltre a consegnare raccomandate per la spedizione agli incaricati del recapito.
Con il postino telematico Poste Italiane ha aperto la fase di ulteriore evoluzione e semplificazione del servizio che fa sempre più leva sull’adozione della tecnologia per rendere più rapido ed efficiente il lavoro per gli addetti al recapito e rendere ancora più semplice la vita dei cittadini.

Un piattaforma mobile per i servizi al cittadino
L’uso dei terminali mobili abbinati ad un POS permette ai portalettere di automatizzare una serie di attività che finora erano svolte manualmente e di ampliare progressivamente la gamma delle opportunità offerte ai cittadini. I postini con palmare e stampante in provincia di Mantova assicurano una copertura pari all’89,8% coprendo 62 Comuni su 69 totali.

Di questi, tutti i portalettere sono muniti anche di POS e quindi possono erogare servizi come il pagamento dei bollettini e delle spedizioni in contrassegno tramite Postamat, Postepay e anche con le carte dei principali circuiti internazionali, oltre ad effettuare ricariche telefoniche o della carta Postepay.
Entro la fine dell’anno tutti i portalettere lombardi saranno dotati di terminali di nuova generazione, abbinati ad un POS.

In futuro proprio grazie al palmare e al POS i “portalettere telematici” avranno la possibilità di fornire ai cittadini anche servizi a forte valenza sociale, come il pagamento dei ticket sanitari e di pratiche amministrative.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *