Millenaria 2016: ai cittadini l’appuntamento… lo chiede la presidente del Consorzio Terre dei Gonzaga


Chiedere appuntamento per parlare con la presidente? No, la presidente chiede appuntamento… ai cittadini.

Ada Giorgi Consorzio Bonifica Terre dei Gonzaga Destra Po

Ada Giorgi

E’ quanto accade alla Millenaria di Gonzaga quando la presidente del Consorzio di Bonifica Terre dei Gonzaga in Destra Po, Ada Giorgi, si metterà a disposizione ogni giorno, dalle ore 18 alle ore 20 da domenica 4 e sino al giorno di chiusura (domenica 11 settembre 2016), senza alcun appuntamento in agenda, per incontrare i cittadini e i consorziati.

Una iniziativa inedita che sta destando curiosità. “Riteniamo da sempre che il dialogo tra noi consorziati sia vitale per il bene di un ente come il nostro – spiega la presidente Giorgi -. Se le funzioni del Consorzio di Bonifica in tema di scolo, irrigazione e ambientale sono note sempre di più alla collettività, è oltremodo importante avere un feedback dagli stessi consorziati, da un lato, ma soprattutto, dall’altro, rispondere a dubbi, domande e richieste che gli stessi possano avere”.

Spesso si è abituati a numeri verdi o a form di posta elettronica per chiedere delucidazioni… “E’ vero – risponde la presidente – ma ci sono ruoli di presidio del territorio che richiedono un contatto diretto. Questo, in realtà, già avviene quotidianamente con il personale di campagna o i nostri uffici tecnici e amministrativi, sempre a disposizione per domande puntuali e precise, ma il nostro consiglio d’amministrazione ha altresì bisogno di dialogare direttamente con l’utenza, anche in risposta alle sue esigenze”.

Da cosa è nata questa idea? “Dal proseguo della collaborazione con l’ente Fiera della Millenaria – conclude la presidente – che lo scorso anno ospitò il nostro consiglio aperto al pubblico”. E mentre c’è chi ricorda il parallelo con musicisti noti che, d’improvviso, decidono di scendere in strada e suonare in maniera anonima tra la gente, la presidente glissa: “nulla di tutto questo, in tono minore ritengo che anche i vertici siano partecipi dell’attività di dialogo e informazione coi cittadini”. Ora, da domenica e nel padiglione del Consorzio, dove sarà presentata l’attività in essere sul territorio con video e materiale documentale, al via agli incontri direttamente con la presidente e, nella giornata di lunedì 5, col direttore Raffaele Monica.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *