Progetto Professionalità 2016/2017: premiati i giovani lombardi più meritevoli


Bando Progetto Professionalità 2016 2017 Mantova e LombardiaAccrescere il proprio bagaglio di conoscenze e competenze è fondamentale per incamminarsi verso un futuro professionale migliore.

Lo sanno bene i numerosi giovani lombardi che hanno partecipato alla XVIII edizione del bando “Progetto Professionalità Ivano Becchi”, promosso, ogni anno, dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia.

I candidati che hanno presentato i percorsi di formazione pratico-lavorativa più innovativi, convincenti ed attuabili, sono stati premiati con il finanziamento, totale e gratuito, e svolgeranno i progetti di crescita professionale, da loro stessi elaborati, in Italia o all’estero.

Tra di loro c’è anche Lara Monticelli, di Mantova, che andrà alla scoperta degli ecovillaggi tra Scozia e Olanda.

La Fondazione Banca del Monte di Lombardia, attraverso questa iniziativa, fin dal 1999 punta sui giovani del territorio offrendo loro una straordinaria opportunità di specializzazione, utile per supportare le loro carriere e, di riflesso, l’economia locale.

I vincitori, che hanno tra i 18 i 36 anni, risiedono, lavorano o si dedicano alla ricerca in Lombardia, potranno, infatti, seguire progetti personalizzati presso imprese, associazioni, istituti universitari o di ricerca, scuole e pubbliche amministrazioni, centri di eccellenza in ogni parte del mondo.

Forti di una tenace motivazione e solida preparazione di base, gli assegnatari si metteranno in viaggio con l’obiettivo di sviluppare nuove abilità altamente qualificanti, da coltivare al rientro in Italia per conquistarsi una posizione lavorativa all’altezza del loro talento.

I settori di specializzazione dei vincitori sono molteplici, così come i Paesi che li ospiteranno: a prevalere è la ricerca applicata, nei campi più diversi (dalla medicina, alla biologia, alla sociologia etc…), seguita dal settore artistico-architettonico.

Gli USA predominano tra le aree geografiche scelte, ma c’è anche chi andrà nei Paesi Scandinavi, in Spagna, in Messico e in Giappone, e chi svolgerà almeno parte del percorso in Italia.

Vincitori

Di seguto l’elenco dei vincitori del Bando Progetto Professionalità “Ivano Becchi” ed. 2016/2017

In ordine Cognome Nome, Settore di competenza, Provincia

  • BOTTAGISIO MARTA, Ricerca in campo ortopedico, MI
  • BRICCHETTI ALESSANDRA, Arte, cultura, musica e spettacolo, MI
  • BUONO ELEONORA, Architettura e design, MI
  • CALDERONI CHIARA FRANCESCA, No profit, MI
  • CANTÙ ROSSANA VIOLANTE, Marketing, pubblicità, comunicazione, MI
  • CARAVÀ CHIARA, Educazione e servizi alla persona, VA
  • CASETTI ILARIA CAROLA, Ricerca in campo ematologico, PV
  • COLOMBO VALENTINA, Ricerca in campo chimico, CO
  • GALLETTI YURI, Ricerca in campo ambientale, PV
  • GALLI CARLA SOFIA, Arte, cultura, musica e spettacolo, MI
  • GUERRERA MARIA LUISA, Ricerca in campo ematologico, MI
  • LIZZIO SONNYE, Arte, cultura, musica e spettacolo, MI
  • MASCHERETTI SARA, Ricerca in campo neurologico, MI
  • MENICHETTI DELOR JULIA PAOLA, Ricerca in campo neuropsicologico, MI
  • MONTICELLI LARA, Ricerca in campo sociologico, MN
  • MONZANI DARIO, Ricerca in campo psicologico, MI
  • MUSTEATA STELA, Ricerca in campo psicologico, MI
  • NEBULONI MANUELA, Arte, cultura, musica e spettacolo, MI
  • PRINELLI FEDERICA, Ricerca in campo epidemiologico, MI
  • SPERONI ALBERTO, Architettura e design, MI
  • SPOLDI ALESSANDRO, Arte, cultura, musica e spettacolo, MI
  • SUTTORA CHIARA, Ricerca in campo psicologico, MI
  • SYKOPETRITES VITTORIA, Ricerca in campo medico, MI
  • VERTICCHIO VERCELLIN ALICE CHANDRA, Ricerca in campo oftalmico, PV



Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *