Esami finali e inserimento lavorativo: For.Ma chiude l’anno scolastico 2016/2017 con successo


312 formati, di cui 9 in apprendistato, 45 tirocini estivi e 53 collocati in azienda

For.Ma Azienda speciale Formazione Mantova Via GandolfoGiugno è il tempo degli esami e dei bilanci: quest’anno Formazione Mantova – For.Ma ha portato 312 allievi al successo formativo. Di questi, 180 studenti hanno ottenuto la qualifica triennale, 132 il diploma professionale di quarto anno. Alcuni allievi hanno deciso di studiare scegliendo tra due nuovi percorsi: 9 hanno affrontato l’apprendistato di primo livello e 39 il percorso formativo con sistema duale. Soddisfatto delle prestazioni degli allievi, il direttore di For.Ma Andrea Scappi e le coordinatrici Maria Grazia Pietrini per la sede di Mantova e Loredana Benati per la sede di Castiglione delle Stiviere. A conferma della buona riuscita dei percorsi, sono arrivati i risultati di inserimento lavorativo o tirocinio estivo. Tra allievi ed ex-allievi, 53 hanno ricevuto una proposta dal mondo del lavoro e risultano collocati in azienda e 45 seguiranno un tirocinio estivo.

Vera novità di quest’anno è stata la possibilità di conseguire il titolo di studio in apprendistato o con la formula sistema duale, in linea con le direttive di Regione Lombardia. Il percorso con sistema duale ha coinvolto 32 allievi e, rispetto al corso tradizionale, prevedeva l’alternanza scuola-lavoro. Oltre agli studenti inseriti nelle classi ordinamentali standard per i quali era previsto un monte ore di laboratorio e uno stage curriculare in azienda, 9 allievi hanno affrontato gli esami seguendo l’apprendistato di primo livello, in base all’art. 43 del d.lgs. n. 81/15. La particolarità di questo percorso è il distacco in azienda: gli allievi hanno iniziato l’anno firmando un contratto con l’impresa e un patto formativo tra allievo-scuola-azienda per completare la formazione. Da settembre a giugno hanno trascorso il 50% del monte ore sul campo, lavorando in qualità di dipendenti. Non un tirocinio o stage, ma una vera immersione nel mondo del lavoro. For.Ma, in
quanto ente di formazione professionale, ha concordato con l’azienda i contenuti formativi per il restante 50%. È questo il nuovo modello formativo che Regione Lombardia auspica diventi strutturale nel prossimo futuro.

A For.Ma Mantova, che annovera tra gli indirizzi benessere (acconciatura ed estetica) e ristorazione (cucina e sala-bar), sono stati 101 gli allievi del percorso triennale di cui 2 erano in apprendistato art. 43 a ottenere la qualifica triennale e 79 gli studenti che hanno conseguito il diploma di quarto anno, di questi 4 erano in apprendistato art. 43 del d.lgs. n. 81/15.

Esiti positivi anche per la sede For.Ma di Castiglione delle Stiviere, dove gli esami hanno coinvolto i settori professionali meccanico macchine utensili e meccanica auto, elettrico-elettronico e operatore vendite. Hanno ottenuto la qualifica triennale 79 studenti e hanno completato il percorso di quarto anno con il diploma professionale 53 allievi.

Le opportunità di entrare a contatto con le realtà aziendali del territorio però non si esauriscono con la fine dell’anno scolastico. Molti risultano già o in tirocinio estivo o collocati a livello lavorativo principalmente nei luoghi in cui hanno svolto lo stage con varie formule di inserimento: contratti di lavoro dipendente, tirocini per l’inserimento lavorativo, contratti di collaborazione. Per la sede di Mantova sono gli 38 allievi collocati e 30 in tirocinio estivo. Nella sede di Castiglione delle Stiviere risultano 15 collocati con l’attivazione di inserimento lavorativo o di contratto e 15 tirocini estivi.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *