Liquore di Limoncina (Limunsina)


Limoncina

La ricetta del liquore di limoncina è quella tramandata nelle famiglie contadine dell’alto mantovano, ancora molto diffusa. Negli orti o in un vaso ogni casa aveva e ha anche ai nostri tempi, una pianta di “limoncina”, in dialetto “limunsina”, facile da mantenere bella,senza particolari cure e dalle foglie che emanano un intenso aroma di limone. La pianta è la Lippia citriodora o cedrina.

Ricetta del liquore che ha un bel colore giallo verde. La preparazione del liquore va fatta in luglio o comunque nel periodo estivo, quando le foglie sono nel loro massimo sviluppo ed anche per avere il liquore da offrire già a Natale.

Ingredienti

30-40 foglie, 1 litro di alcool, 1/2 kg. zucchero, scorza di 2 limoni , acqua q.b.

Esecuzione:

  • Preparare le foglie lavate e asciugate naturalmente all’aria
  • Mettere a macerare nell’alcool le foglie e la scorza dei limoni per una settimana
  • Filtrare con un colino misurare il liquido e aggiungere lo zucchero sciolto in circa 1/2 litro di acqua.
  • Lasciar riposare per almeno 40 giorni. Lasciando riposare il liquore per un tempo più lungo migliora il risultato e l’aroma.

Solitamente il liquore veniva versato in una bella bottiglia decorata e servito nei classici bicchierini a fine pasto o dopo il dolce.




2 Commenti

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *