Mantova per Haydn: la musica invade Mantova


Mantova per Haydn


Il 31 maggio 1809 scomparve a Vienna F.J. Haydn, uno dei più grandi geni musicali di tutti i tempi. 200 anni dopo, domenica 31 maggio 2009, l’Orchestra da Camera di Mantova gli dedica un’intera giornata di concerti, a ingresso libero, nei principali monumenti della città.

Dalle ore 11 alle ore 23, capolavori musicali e architettonici s’incontrano: San Lorenzo, Palazzo Te, Bibiena e Palazzo Ducale fanno da teatro all’opera immortale del maestro austriaco.

Consulta il Programma qui.




Nessun commento

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *