Il Trovatore a Buscoldo di Curtatone Lunedi 13 Luglio


Lunedì 13 luglio p.v. alle ore 21,15 in piazza Lombardelli a Buscoldo di Curtatone (MN) sarà in scena Il Trovatore, melodramma in quattro atti di Giuseppe Verdi su libretto di Salvatore Cammarano.

il Trovatore di Giuseppe VerdiSiamo ormai prossimi al grande evento lirico che trasformerà Piazza Lombardelli di Buscoldo (MN) in un’accogliente arena.

Ormai da otto anni si ripete la magia di “LIRICA D’ESTATE”, un suggestivo e imperdibile appuntamento con i capolavori dell’Opera Lirica ideato dal Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Buscoldo e sostenuto dal Comune di Curtatone e dalla Pro Loco e sponsorizzata dalla BCC Mantovabanca 1896.

Ogni anno questo appuntamento attira migliaia di persone appassionate di opera, ma non solo, che sono attratte dalla qualità delle performance proposte. Lo scorso anno oltre 1.500 persone hanno assistito alla rappresentazione di “Tosca” di Giacomo Puccini. Quest’anno gli appassionati del melodramma potranno godere la magia di una delle opere più amate dai melomani: IL TROVATORE di Giuseppe Verdi.

Prima opera della cosiddetta Trilogia popolare di Giuseppe Verdi, con Rigoletto e La Traviata, Il Trovatore è una delle prime opere romantiche per eccellenza il cui libretto è stato firmato da Salvatore Cammarano, lo stesso poeta di Lucia di Lammermoor, ed è stato tratto dalla tragedia El Trovador di Antonio García Gutiérrez.
Fin dalla prima rappresentazione, del 19 gennaio 1853 l’opera al Teatro Apollo di Roma, riscosse un grande successo: come scrisse Julian Budden, “Con nessun’altra delle sue opere, neppure con il Nabucco, Verdi toccò così rapidamente il cuore del suo pubblico”.

Gli interpreti di questa produzione saranno:

  • Il Conte di Luna (baritono) SERGIO BOLOGNA
  • Leonora (soprano) CHIARA BONZAGNI
  • Azucena (mezzosoprano) CRISTINA MELIS
  • Manrico (tenore) BOSCO KIM
  • Ferrando (basso) SIMONE LIM
  • Ines (soprano) ELENA KANAKIS
  • Ruiz (tenore) GIOVANNI DI STEFANO
  • Un Vecchio Zingaro (basso) LUCA MARCHESELLI
  • Un Messo (tenore) STEFANO NARDO
  • Orchestra: Teatro Verdi
  • Maestro Concertatore e Direttore d’orchestra: DANIELE ANSELMI
  • Coro Opera House

Scene: Arte Scenica – Costumi: Artemio Cabassi

Il cielo stellato di questa splendida campagna mantovana, terra dei Gonzaga che nei secoli scorsi ospitò menestrelli e trovatori, sarà la cornice naturale di questa fantastica storia resa immortale nel tempo e nello spazio dall’intensa musica di Giuseppe Verdi.

I biglietti sono limitati e, considerando l’elevato numero delle richieste, conviene affrettarsi e prenotare presso la segreteria del Teatro Verdi di Buscoldo telefonando al numero 0376 410008, oppure attraverso il sito web www.liricamente.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *