Gran Premio Nuvolari 2009


GP Nuvolari 2009Mantova 18-20 settembre 2009
Gran Premio Nuvolari: raggiunto il tetto dei 300 iscritti
60 prove cronometrate per premiare il miglior regolarista nel nome di Tazio Nuvolari

Mantova, 10 settembre 2009. Il Gran Premio Nuvolari 2009 si presenta nel modo migliore: al termine delle iscrizioni sono ben 300 gli equipaggi che prenderanno il via il 18 settembre 2009 per la 19^ edizione di quella che ormai è da considerare una delle più importanti manifestazioni di auto storiche nel panorama mondiale, seconda per partecipanti solo alla Mille Miglia.

La partecipazione straniera è molto forte e rappresenta il 50% degli iscritti, un riconoscimento alla qualità della manifestazione e al richiamo che ancor oggi suscita il ricordo di Tazio Nuvolari negli appassionati di auto di tutto il mondo.

Più di 70 auto anteguerra sono un patrimonio storico sportivo importante e saranno le prime donne di quel museo viaggiante che il Gran Premio Nuvolari rappresenta agli occhi del pubblico davanti al quale sfileranno durante i mille e cento chilometri di gara.

Tra le auto costruite negli anni 50 e 60, Porsche, Alfa Romeo, Jaguar ed MG sono le più numerose e sono le preferite dai regolaristi.

Il Gran Premio Nuvolari, con 60 prove cronometrate, è considerato dagli specialisti della regolarità una sorta di campionato del mondo, prova unica che attribuisce il titolo di miglior regolarista. La scuola italiana ha grandi specialisti Giuliano Canè (correrà per l’Audi Tradition), Luciano Viaro (ufficiale Museo Alfa Romeo), Bruno Ferrari (sulla più performante delle Bugatti), il vincitore della passata edizione Mario Passanante ed alcuni giovani tra i quali Giovanni Moceri e Alessandro Gamberini, ma gli argentini capitanati da Carlos Basso rimangono avversari pericolosi e molto preparati e con loro gli italiani si giocheranno la vittoria.

Per quanto riguarda il volto femminile della gara sono tre gli equipaggi “rosa” che correranno al Gran Premio Nuvolari: le giornaliste Francesca Grimaldi del TG1 e Laura Confalonieri di Quattroruote su un’Alfa Romeo 6C 2300 Mille Miglia del 1938, il duo Franca Boni e Giulia Gavazzi su Porsche 356A Speedster del 1955, e dalla Russia l’equipaggio Lepetukhina-Titova su Spider Duetto Alfa Romeo del 1968.

Una gara per specialisti ma anche un’avventura per tanti appassionati che partecipano come sfida personale, per il piacere di vivere con la propria auto sensazioni, fatiche, emozioni di altri tempi.

Il Gran Premio è un appuntamento per molti irrinunciabile; diversi concorrenti hanno superato le dieci partecipazioni a testimonianza di una capacità degli organizzatori di proporre ogni anno una manifestazione in grado di creare grande soddisfazione. Soddisfazione contagiosa che fa si che di anno in anno aumenti il numero di nuovi partecipanti, garanzia per un futuro in crescita.

Edizione importante quella di quest’anno in quanto si celebrano i 100 anni dello sponsor AUDI, sotto i cui colori, con le Auto Union Tipo C e Tipo D Nuvolari corse e vinse negli anni ‘38 e ’39.
La Maison svizzera Eberhard & Co. in occasione dell’evento celebrativo del “Grande Nivola” presenterà il nuovo modello di cronografo Grand Prix TN, L
Lo sportivo marchio d’abbigliamento Fred Mello vestirà i partecipanti con i capi della linea Tazio Nuvolari, la società petrolifera IES proporrà “Nuvolari”, l’olio lubrificante ad alte prestazioni. Un Gran Premio dunque gratificato dalle iniziative dei suoi sponsor a conferma di una piena maturità e di un’attenzione che anche i media ormai gli riconoscono.

Una novità quest’anno è l’iniziativa “Aspettando il Gran Premio…” che vedrà già da giovedì 17 settembre, 100 equipaggi arrivare a Mantova per un’anteprima che si chiuderà con la cena allestita nella centralissima piazza Erbe.

Venerdì 18 partenza da Piazza Sordello della prima auto alle ore 13,00 per arrivare a Rimini alle 22,00 dopo aver percorso 300 Km, con prove a tempo anche all’interno dei circuiti di Imola e di Misano.
Sabato 19, tappa dei 2 mari, 500 Km. per raggiungere Siena attraverso la splendida Toscana e rientrare a Rimini in serata.

Domenica 20 3° tappa, Rimini – Mantova con l’arrivo del primo concorrente in piazza Sordello alle ore 12.30. Alle 16.30 l’epilogo della 4 giorni nuvolariana, con la cerimonia di premiazione al Teatro Bibiena.

Per informazioni:
Mantova Corse – Tel. +39 0376 322003 – org@gpnuvolari.it – www.gpnuvolari.it

UFFICIO STAMPA GRAN PREMIO NUVOLARI 2009
Soluzione Group srl – Ada Agosti + 39 0303539159 – agosti@soluzionegroup.com
Laura Bresciani – bresciani@soluzionegroup.com – 347.0400858
Rossella Labate – labate@soluzionegroup.com – 348.3855069




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *