Il Frontespizio: Mostra mercato del Libro e della Stampa antichi a Mantova


Libro anticoIl 18 settembre aprirà i battenti a Mantova la nuova edizione de Il Frontespizio, Mostra Mercato del Libro e della Stampa Antichi.
L’Associazione Il Frontespizio (di Mansueto Bassi e Adalberto Sartori) di Mantova vanta il merito di avere ideato la prima mostra della “carta stampata” nel lontano 1975: una mostra specifica che è stata poi organizzata in molte altre città italiane, contribuendo a diffondere il gusto e la passione del libro antico. La rassegna si terrà nella cornice del Chiostro e Sala del Museo Diocesano, con ingresso da Piazza Virgiliana, 55 – Mantova il 18 e 19 settembre.
A questo appuntamento con la carta stampata hanno già confermato la loro presenza 60 Espositori, alcuni che partecipano per la prima volta, sentito il successo delle trascorse edizioni, provenienti da tutta Italia e dall’estero. Il materiale esposto comprenderà libri di pregio come le “cinquecentine” uscite dai torchi di stampatori famosi come Manuzio e Giunta, ma anche le stampe antiche, le carte geografiche e le vedute decorative, per soddisfare gli interessi di esigenti “bibliomani” e di appassionati visitatori che grazie ad appuntamenti come questi forse si sono lasciati travolgere dal fascino dell’antico. Naturalmente gli Espositori avranno cura di mettere in mostra materiale di interesse locale di storia delle città italiane, ma come sempre non sarà possibile anticipare i pezzi importanti che saranno esposti a disposizione di bibliofili, studiosi e collezionisti. Per i collezionisti di modernariato non mancheranno, presso espositori specializzati, belle edizioni del Novecento e, oggi molto richiesti, volumi sui movimenti politici del Novecento. Lo sterminato mondo della cartografia che comprende mappe, atlanti, vedute, piante topografiche, etc…, non ci permette di elencare pezzi particolari ma che certamente non mancheranno. Alcuni antiquari sono inoltre specilizzati nella grafica antica, con collezioni si incisioni di “antichi maestr” come Durer, Raimondi, Ghisi, etc… Altri sono specializzati nella vedutistica e stampa decorativa e d’arredo.
L’ingresso è  gratuito.
Orario: Venerdì 18 Settembre 14.00-19.00 Sabato 19 Settembre 9.00-13.00 / 15.00-19.00.
Per informazioni: tel/fax 0376-363774, 0376.324260.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *