L’Occhio della Musica: Ricerca su Musica e Video


L’OCCHIO DELLA MUSICA – progetto di ricerca tra musica e video

Musica e video. Due linguaggi diversi ma capaci di fondersi per creare nuove forme espressive. E’ l’obiettivo del progetto L’Occhio della Musica, ideato dall’associazione Ensemble #01 all’interno di LabCom – Lo spazio dei giovani nella comunicazione e con il supporto dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Mantova.

L'Occhio della MusicaL’iniziativa occuperà il laboratorio multimediale di LabCom nel mese di marzo e metterà insieme musicisti e videomaker, in un originale collettivo di artisti, che avrà l’opportunità di ricevere una formazione di qualità e di lavorare a nuovi prodotti creativi. L’Occhio della Musica nasce, infatti, come una sorta di officina creativa e sperimentale, uno strumento per fare ricerca e sviluppare nuove modalità per far incontrare suoni e immagini e trasformare, quindi, questa relazione in prodotti creativi e comunicativi.

L’idea de L’Occhio della Musica nasce dalla constatazione che musica e video sono due mondi diversi, ma che tendono ad avvicinarsi e dialogare tra loro con sempre maggiore frequenza. La loro interazione rappresenta un campo stimolante per la creatività; una dimostrazione di come multidisciplinarietà e contaminazione delle diverse forme d’arte possono produrre oggetti culturali innovativi.

Il progetto affianca una fase formativa, dove i partecipanti potranno ricevere una formazione di qualità in questo campo, a una fase produttiva con un’équipe di artisti impegnata a sviluppare insieme idee e prodotti multimediali. L’iniziativa è, infatti, articolata in due fasi.

La prima, a partire dal 6 marzo 2010, è composta da 4 lezioni (con iscrizione obbligatoria) dedicate al rapporto tra musica e immagini e, in particolare alle tecniche del videoclip, del backstage, dell’intervista, dello short promozionale e della videoarte.

La seconda fase, che si svolgerà nella seconda metà del mese, è aperta a un gruppo più ridotto di artisti – musicisti e videomaker – selezionati in base alle candidature ricevute. Produrranno opere audiovisive originali. Durante tutto il percorso saranno condotti da tutor esperti del settore, sia per la parte musicale sia per quella video.

Un aspetto fondamentale di questa ricerca è l’apporto della tecnologia. Per questo LabCom, laboratorio di comunicazione dedicato ai giovani, è stato individuato come partner ideale, in grado di mettere a disposizione spazi, attrezzature e competenze.

La partecipazione è aperta e gratuita. La prima fase (4 lezioni aperte) è accessibile a tutti con iscrizione obbligatoria a occhiodellamusica@gmail.com. La seconda fase (laboratorio creativo) è riservata a musicisti e videomaker che possono candidarsi scrivendo a occhiodellamusica@gmail.com. L’organizzazione provvederà ad una selezione attraverso un colloquio conoscitivo.

TUTOR:
– Musica: STEFANO GUERESI – musicista e compositore. Compone musica evocativa di luoghi e tempi lontani e fantastici, che affonda le sue radici tanto nella tradizione classica toutcourt che nel pop romantico-sinfonico degli anni Settanta. www.stefanogueresi.com

– Video:
PIETRO GRANDI – creative designer. Inventa progetti artistici con video, immagini e suoni allo scopo di riprogettare lo spazio pubblico. Crea percorsi sensoriali all’aperto e mostre. www.sensitivemind.it
RICCARDO GUERNIERI – videomaker. Si occupa di ripresa, montaggio e regia di videoclip musicali, realizza riprese live di eventi musicali e dvd di concerti per numerosi big della musica come Laura Pausini, collabora con Run Multimedia e MTV. www.riccardoguernieri.com

DATE:
LEZIONI APERTE: 6, 7, 14 marzo dalle 15 alle 19 e 15 marzo dalle 19.30 alle 23.30 a LabCom
LABORATORIO CREATIVO: dal 16 al 31 marzo a LabCom

INFO:
Ensemble #01: occhiodellamusica@gmail.com, 328.8826494 (Matteo)
LabCom: info@labcomgiovani.it, 0376.355858

Il progetto L’Occhio della Musica è realizzato in collaborazione con l’associazione culturale In Ascolto MMIMantova e il gruppo informale Ensemble #02.

ENSEMBLE #01
Nasce come associazione giovanile nel 2008, in seguito alla partecipazione dei futuri soci al progetto Mappe e Percorsi Creativi – 1a edizione (progetto di monitoraggio del territorio mantovano con lo scopo di favorire l’auto-determinazione e auto-identificazione della scena musicale locale). Viene fondata da musicisti impegnati a intraprendere i primi passi nel settore professionale della musica.

L’associazione opera promuovendo passioni e progetti dei propri soci, avvicinando giovani ed utenze di vario tipo alla musica, creando scambi di esperienze e competenze attraverso laboratori formativi e attività musicali di vario tipo. Attraverso la formazione, la creazione di attività e laboratori musicali, la realizzazione di concerti e prodotti musicali (cd, video, ecc.), l’associazione favorisce e persegue la promozione della cultura giovanile e lo scambio di esperienze e competenze fra generazioni e ambiti espressivi differenti.
Finora l’associazione ha realizzato laboratori musicali ed esibizioni in piazze, teatri e strutture della provincia di Mantova.

LabCom
Via Sant’Agnese, 10
46100 Mantova
tel. 0376.355858
info@labcomgiovani.it
www.labcomgiovani.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *