Inizia Lingue di Terra il 5 Giugno 2010 a Volta Mantovana


Prende il via sabato 5 Giugno 2010 la rassegna culturale estiva di Volta Mantovana, organizzata dalla Biblioteca e dalla Consulta Giovani, “Lingue di Terra”.

Lingue di Terra a Volta Mantovana (MN)L’evocativo nome si riferisce al filo conduttore della manifestazione, cioè luoghi, dialetti e racconti. La lingua del territorio, insomma, intesa sia come cultura folkloristica dialettale, sia come produzione artistica nelle lingue locali, sia come arte che si fa espressione e testimonianza dello spirito del luogo.

Il primo incontro, quello del 5 Giugno 2010, sarà un omaggio allo scrittore emiliano Pier Vittorio Tondelli, che ha profondamente segnato la cultura degli anni Ottanta. Sempre in fuga fra la via Emilia e il West, con una forte tradizione popolare alle spalle, Tondelli è stato uno dei narratori che più hanno influenzato la letteratura italiana degli ultimi decenni. L’evento si terrà a partire dalle 18.30 nella splendida cornice dei giardini delle Scuderie di Palazzo Cavriani, e interverranno amici dell’autore, attori e performer che reciteranno brani dal suo libro d’esordio, “Altri libertini” (pubblicato esattamente 30 anni fa), e gli scrittori che hanno partecipato coi loro racconti all’antologia collettiva d’ispirazione tondelliana “Cronache dagli anni zero”.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *