Natura in Gioco, Bagnolo San Vito 15/05/2011


Natura in gioco
Giochi e laboratori per imparare a rispettare l’ambiente
Per ragazzi delle scuole dell’infanzia e primarie
Domenica 15 Maggio 2011
Dalle ore 10.00 alle 18.30
Piazza Paesi di San Vito – Bagnolo San Vito (Mantova)

Natura in Gioco 2011, Bagnolo San Vito (Mantova)“Natura in Gioco” è una festa dedicata alle famiglie, alla natura ed alla qualità della vita. Questa festa nasce dal desiderio di rendere Bagnolo San Vito più accogliente e piacevole a chi vi abita e a tutti coloro che provenendo da altri comuni della provincia vorranno passare una giornata speciale insieme a noi.

Nasce per dare la possibilità alle famiglie di trascorrere una giornata all’insegna del divertimento con giochi, esperimenti e laboratori, lontani dalla tecnologia che ci circonda ovunque, che sviluppano il tema della scoperta e del rispetto ambientale per bambini da 1 a 11 anni.

Natura in gioco nasce anche per migliorare l’ambiente in cui viviamo infatti il ricavato della festa servirà a realizzare progetti di miglioramento del verde urbano e un’area cani nel Comune di Bagnolo San Vito.

Perché questo nome?
Il nome “Natura in gioco” ha in sé un doppio significato: da un lato vuole evidenziare l’importanza del gioco come strumento educativo per i bambini (e non solo) e dall’altro lato vuole sottolineare che proprio dai nostri comportamenti dipende il destino di Madre Terra.

Sono state sviluppate 5 aree:
1) Area del giovane scienziato in cui i bambini potranno, in completa sicurezza, fare l’esperimento del vulcano, del palloncino gonfiato, del palloncino razzo e del telefono a fili. Il signor Paolo Pasini inoltre costruirà, assieme ai bambini , strumenti musicali utilizzando materiale riciclabile;
2) Area dei gonfiabili dove dare sfogo alla voglia di saltare e muoversi;
3) Area che abbiamo chiamato “Largo ai piccoli”. Qui, i bambini fino a 6 anni, avranno a disposizione una piccola pista con cavalcabili ed un area tipo sabbiera in cui al posto della sabbia ci sarà il mais con palette, secchielli da riempire e svuotare;
4) Area di costruzione aquiloni da personalizzare con disegni;
5) Area espositori con “Scelta Maculata”, “ContadinoNostrano”, “Parcobaleno” “Città del Sole”, “Associazione per il parco” ; alcuni di loro arricchiranno “NATURA IN GIOCO” proponendo simpatici laboratori gioco.

Mi preme sottolineare che, in questa festa, tutti i giochi che vengono utilizzati dai bambini, verranno dati alle scuole materne e asilo nido di pertinenza del comune.

Per chi vorrà rimanere con noi tutta la giornata, a fianco all’area gioco sarà attiva l’area ristorazione con menù anche per i più piccoli.

Verso le 17 inoltre ci sarà l’estrazione dei premi della lotteria, premi bellissimi (libri, specifici per bambini, sul tema della scoperta, delle scienze) per i nostri piccoli amici scienziati.

Si comprende come Natura in gioco in realtà è molto di più che una festa, vuole essere un vero e proprio progetto che sviluppa temi importanti come: il gioco quale strumento educativo e collante nella famiglia, l’educazione al rispetto dell’ambiente in cui viviamo. il messaggio forte che porta con sè natura in gioco è che ognuno di noi cominciando a vedersi come soggetto attivo e non solo come fruitore di servizi può contribuire a migliorare la quotidianità e il territorio in cui vive.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *