Sagra di Trecasali (Parma) 2011


Spettacoli gratuiti e ottima cucina sono gli ingredienti vincenti che da sempre decretano il successo della Sagra di Trecasali (PR).

Sagra di Trecasali 2011 - Trecasali (Parma)

Sagra di Trecasali 2011

La manifestazione più attesa del parmense aprirà i battenti mercoledì 3 agosto 2011 per una settimana di appuntamenti da non perdere e lo staff dell’associazione “Amici per Trecasali” sarà pronto ad accogliere le oltre 20mila persone che si affolleranno per le vie del paese.

Dal 3 al 9 agosto 2011 a Trecasali, nella Bassa parmense, appuntamento per la 142esima edizione della Sagra. Anche quest’anno, per non dimenticare l’antica impronta rurale della Sagra, ad inaugurare sarà un convegno agricolo durante il quale si parlerà del futuro della barbabietola da zucchero. L’appuntamento è dunque mercoledì 3 agosto alle 20.30 in piazza Pertini.

Ad aprire, invece il 4 agosto, la sei giorni di spettacoli, saranno due capisaldi della squadra di Zelig: Paolo Cevoli e Claudia Penoni, entrambi pronti a deliziare il pubblico con monologhi incentrati sulla risata.

A Trecasali Cevoli porterà il suo spettacolo estivo che ripercorre la storia della Romagna e dell’Italia attraverso la musica e le canzoni. Storie di orchestre, cantanti, locali da ballo e discoteche. “Musica Maestro!” è una compilation musicale che passa attraverso Raffaella Carrà, Whitney Houston e Diana Ross per arrivare a Romagna Mia e O sole mio. Uno spettacolo di musica e cabaret col filo conduttore delle “pataccate” e i discorsi stralunati dell’attore comico diventato famoso col personaggio dell’Assessore romagnolo. La regia è di Daniele Sala, mentre a fianco di Paolo Cevoli ci sono Andrea Poltronieri (sax e voce), Caterina Soldati (voce).

Un meraviglioso monologo per la Penoni invece che porta in scena le tante facce di una donna nella vita quotidiana, comica eclettica conosciuta ai più con il personaggio di Cripztak al fianco di Leonardo Manera in Zelig.

Dalle 19.30 cucina calabrese e salumi per tutti, alle 21 intrattenimento con lo spettacolo di danza del ventre “Le perle di Barbara” e dalle 22 l’atteso appuntamento con il cabaret.

I Rio, con le loro note rock si esibiranno venerdì 5 dalle 22 sotto le luci del palco trecasalese, per un concerto mozzafiato. Reduci da un 2010 di importanti successi, caratterizzato dall’uscita del loro terzo album “Il Sognatore” (15.000 copie vendute), da una lunghissima tournée che li ha portati a suonare in tutta Italia, all’estero e ad aprire tutte le date nel “Ligabue Stadi 2010”, tornano con il nuovo disco “Mediteranno”, uscito lo scorso 28 giugno. Un tour che proporrà i loro più grandi successi e, in anteprima dal vivo le nuove canzoni.

Dalle 19.30 grigliata di carni nella piazza del paese e dalle 24 Dj set di Radio Bruno.

Sabato 6 agosto, Revival anni ’70 e ’80 per il concerto dei Settesotto, una formazione colorata e numerosa che sabato sera a partire dalle 22 sarà protagonista presentando i brani che hanno fatto la storia della musica italiana e del pop dance internazionale.

A seguire, dalle 24, le “Brinette 80”,un simpatico trio di deejay tutto al femminile che porterà avanti il testimone lasciato dai Settesotto, con musica anni ’80 fino al tarda notte.

Anticiperanno la serata musicale alle 20.30 l’esibizione di Kung Fu e alle 21 la gara di Fast Pulling. Quest’ultimo, seguito lo scorso anno da oltre 2mila persone, si terrà all’ingresso del paese in un ampio spazio dove i trattori elaborati si confronteranno in una gara di traino.

Nella seconda pista da ballo, invece, dalle 21 serata Country con l’esibizione dei Country Rush. Dalle 19.30 ritorna l’atteso appuntamento con il toro allo spiedo.

Grande attesa per gli intrattenimenti domenicali (7 agosto), che animeranno Trecasali a partire dalle 9 con l’apertura della Fiera Agricola, all’interno della quale si potrà assistere alla Gara di Motoaratura Provinciale organizzata dall’Associazione Nazionale Giovani Agricoltori, con la collaborazione dell’Unione Agricoltori di Parma e col patrocinio del Ministero dell’Agricoltura. All’interno dell’appuntamento rurale, e per tutta la giornata, dimostrazione di aratura con trattori d’epoca, dimostrazione di lavorazioni filiera zootecnico (raccolta erba, pulizia stalla, distribuzione del letame, mungitura e cottura del formaggio come una volta), raduno Fiat 500 d’epoca, raduno cavalli in vari allestimenti, servizio bar e panini aperto a tutti. Tra le vie del paese invece mercato tradizionale e mercato dell’antiquariato a cura dell’associaizone La Cassapanca, gara di scacchi, esibizione e gara di bici a scatto fisso.

La sera, invece, si ritorna in piazza alle 21.30 con uno spettacolo che batte davvero ogni aspettativa: arte circense, musica, danza, comicità e magia in un mix esplosivo ispirato alla vera tradizione Vaudeville e Cabaret ma con uno stile tutto italiano. “La Rivista Burlesca”, questo il titolo dello show a cura di Silk Ribbon Sisters Burlesque Team le musiche degli Spaghetti Swing accompagneranno l’intero spettacolo rievocando al pubblico le atmosfere retrò della nostra cultura popolare, riservando non poche sorprese e colpi di scena. Artisia Starlight e Nuit Blanche, due starlettes del Burlesque e Cabaret, si uniscono insieme per ammaliare gli spettatori con ironia e malizia grazie alla loro spettacolare arte che unisce la danza e il teatro, il circo e la sensualità tra scintillanti lustrini e piume colorate.

Lo spettacolo sarà allietato anche da intermezzi umoristici con la partecipazione del comico emiliano Giampaolo Cantoni, il tutto presentato da Attilio Reinhardt, ambasciatore del Burlesque, fondatore del primo portale italiano dedicato a quest’arte centenaria.

Dalle 19.30 tortellata e pisarei, arrosto e salumi, mentre nella seconda pista serata latina con dj Carlo’s.

Lunedì 8 agosto tanta musica revival dalle 22 con il Jumbo Story, che farà ballare giovani e meno giovani con le musiche anni ‘70 ’80 e ’90, facendo affollare la pista professionale in metallo allestita nella piazza. Alle 21 esibizione di karate, mentre nella seconda pista Musica anni ’90 con dj Elgordo. Dalle 19.30 serata sarda con porceddu.

Non poteva mancare, soprattutto per i meno giovani, la chiusura con il liscio e tutti i balli di coppia, con Moreno il Biondo e l’orchestra Grande Evento dalle 21.30 ad aprire la serata del martedì 9 agosto sarà l’esibizione di danza etnica, mentre nella seconda pista House Music. Dalle 19.30 pesce di mare e salumi.

Tutte le sere: mercato artigianato e tradizionale, luna park, servizio pub, mostra pittorica e fotografica.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *