Storia d’Italia in 150 Date: Bruno Gambarotta e Le Sorelle Suburbe a San Giorgio di Mantova 04/12/2011


In chiusura dell’anno che celebra il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, a San Giorgio di Mantova (MN) Bruno Gambarotta e Le Sorelle Suburbe portano in scena lo spettacolo“Storia d’Italia in 150 date”. L’appuntamento è domenica 4 dicembre alle ore 18 presso l’Auditorium del Centro Culturale San Giorgio.

Storia d'Italia in 150 Date, Bruno Gambarotta e Le Sorelle Suburbe - San Giorgio di Mantova

Storia d'Italia in 150 Date

In chiusura dell’anno che celebra il 150° dell’Unità d’Italia, per la rassegna di prosa organizzata dal Comune di San Giorgio di Mantova e Fondazione Aida, domenica 4 dicembre 2011 alle ore 18 Bruno Gambarotta insieme alle Sorelle Suburbe danno appuntamento all’Auditorium del Centro Culturale San Giorgio con Storia d’Italia in 150 date, per raccontare con ironia e immediatezza caratteri della vita del nostro Paese dagli anni in cui l’Italia era appena stata unificata fino ai giorni nostri.

Da qualche tempo, un curioso cammino verso le celebrazioni per il 150° dell’Unità d’Italia è proposto sulle pagine de La Stampa da Fruttero&Gramellini (ditta giornalistico-letteraria che allude, con assonanza di rima, ad un’altra radicata nel cuore degli appassionati di letteratura italiana contemporanea): si tratta di cronachette di politica e di costume che raccontano il nostro paese quando l’Italia a partire dal 1861 cercava di diventare un paese moderno ed europeo.

La verve dei due scrittori e la loro capacità di saper cogliere esempi paradigmatici dei difetti e delle debolezze nazionali, consente di far diventare quei raccontini di microstoria lontana degli straordinari reportage di sconsolante attualità, tra lampi di sarcasmo e gusto per il paradossale: e dunque di capire meglio il senso che ha oggi, per la nostra identità, il processo risorgimentale.

Bruno Gambarotta rileggerà quei testi insieme alle Sorelle Suburbe dando vita a una sorta di cabaret storico-politico, a un recital divertito e irriverente: ai piemontesi viene spesso chiesta ragione del perché si siano tanto spesi per unificare l’Italia e questi tre artisti brillanti del nostro territorio potrebbero finalmente dare la risposta attesa da un secolo e mezzo…

A fine spettacolo il pubblico presente è invitato per un brindisi con gli attori offerto da Fondazione Aida presso il locale La Tana del Drago (via F. Kalho, 19 San Giorgio di Mantova – MN), dove dalle 19 apre l’HAPPY HOUR e APE/CENA KMZERO, che da il via alla terza tappa del Sound Giorgio, rassegna di band emergenti che scrivono e cantano in lingua italiana, organizzata da Tana del Drago e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di San Giorgio di Mantova, sotto la direzione musicale di Massimo Minotti.

A seguire, dalle 21.00 sempre alla Tana del Drago live degli EVA’S MILK da Novara (evento ad ingresso libero). Sonorità post-grunge che rimandano alla Seattle degli anni 90, rivisitate in maniera assolutamente personale. “Zorn”, è il loro secondo disco inciso per l’etichetta indipendente tedesca Fuego Records nonostante cantino tutto in italiano. Vantano Tournè all’estero, l’apertura in italia per Verdena (Wow Tour), Le luci della centrale elettrica, Giorgio Canali, Ojm. Il loro secondo video dopo “Turpentine” è “Al tempo di Caronte” uscito il 23 Novembre 2011.

——————-

STORIA D’ITALIA IN 150 DATE
Produzione di FONDAZIONE TEATRO PIEMONTE EUROPA

in collaborazione con LA STAMPA e COMITATO ITALIA 150
da testi di CARLO FRUTTERO & MASSIMO GRAMELLINI
con BRUNO GAMBAROTTA e SORELLE SUBURBE (Tiziana Catalano e Luisella Tamietto)

BRUNO GAMBAROTTA
Scrittore, giornalista, conduttore televisivo e radiofonico, Bruno Gambarotta è autore e regista di programmi per la radio e la televisione. Collaboratore di diverse testate, ha contribuito alla conduzione della fortunata edizione di Fantastico ’87 e delle trasmissioni televisive Porca miseria e Svalutation collaborabndo, tra gli altri, con Adriano Celentano, Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. Ha recitato per il teatro in lingua piemontese e scritto romanzi di notevole successo di vendite e critica; fra essi, La nipote scomoda e Torino, lungodora Napoli, Garzanti. Nel 2006 per la casa editrice Morganti apre la collana di romanzi ‘le Grandi Parodie’ con Il Codice Gianduiotto, uno spassoso e colto divertissement che fa il verso al Codice da Vinci di Dan Brown.

SORELLE SUBURBE
Le Sorelle Suburbe vengono dalla scuola francese, con un modo di recitare che unisce il movimento alla parola a testi originali elaborati dalle stesse attrici-autrici. Si sono diplomate a Parigi alla scuola di Teatro Comico di Philippe Gaulier e nel 1987 Tiziana Catalano e Luisella Tamietto hanno fondato il “Gruppo di Teatro Comico Le Sorelle Suburbe”. Dal 1988 a oggi hanno allestito i seguenti spettacoli: Le Suburbe crescono e diventano uomini, Il ritorno delle Suburbe ovvero l’evoluzione della specie, Torna a casa, Ulisse! scritto e interpretato con Bruno Gambarotta, Le Suburbe straparlano d’amore, Il peggio del meglio (repliche in Danimarca, Germania, Francia, Romania), Per un pugno di bambole, Non portarmi nel bosco di sera, ho paura nel bosco di sera, Le Suburbe in crociera; hanno partecipato a Prove tecniche di trasmissione e a Markette con Piero Chiambretti, a Zelig (Italia 1), condotto da Claudio Bisio; al cinema hanno lavorato con Gianni Amelio (Così ridevano 1998), Enzo Monteleone (Ormai è fatta, 1998), Lucio Pellegrini (Tandem), Guido Chiesa (Il Partigiano Johnny, 1999), Piero Chiambretti (Ogni lasciato è perso, 2000), Luciana Littizzetto (Ravanello pallido, 2000 – Se devo essere sincera 2003), Daniele Cini (Last food, 2002). Sono state tra le interpreti di Donne informate sui fatti, regia di Beppe Navello, prodotto dalla Fondazione Teatro Piemonte Europa.

Biglietto: dai 13 ai 15 euro.

Auditorium Centro Culturale San Giorgio
Via Frida Kalho, San Giorgio di Mantova(MN).

Informazioni per lo spettacolo “Storia d’Italia in 150 date”
Fondazione Aida 
tel. 045 800 1471 – 045 595284 – fax 045 800 9850 – e-mail: fondazione@f-aida.it – www.fondazioneaida.it – www.facebook.com/fondazioneaida

Informazioni per la rassegna “Sound Giorgio”
La tana del drago: 
tel. 0376-340608

Informazioni per la stampa e accrediti:
Fondazione Aida // Ufficio Stampa // Monica Fattorelli 
tel. 045 800 1471 – 045 595284 – fax 045 800 9850 – e-mail: stampa@f-aida.it – www.fondazioneaida.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *