London River, Teatro Anselmi Pegognaga 01/02/2012


Il 1 febbraio 2012 (h.21) nuovo appuntamento cinematografico al Ridotto del Teatro Anselmi, promosso dal Comune di Pegognaga e da Fondazione Aida in collaborazione con Pro Loco Flexum, con “London River”.

London River, film a Pegognaga (Mantova)Un film sulla distanza che separa le culture e presenta un invito alla comunicazione tra popoli. Questo è “London River”, il nuovo appuntamento cinematografico al Ridotto del Teatro Anselmi di Pegognaga (MN) in programma mercoledì 1 febbraio 2012 (ore 21.00).

Poco prima delle nove del mattino del 7 luglio 2005, ed esattamente un’ora dopo, 4 bombe esplosero a Londra. In piena ora di punta, quattro assassini che viaggiavano sui mezzi pubblici fecero detonare l’esplosivo che portavano nei loro zaini uccidendo in pochi minuti 56 persone e ferendone 700. London River racconta la storia di Ousmane, un musulmano, e di una donna cristiana, la signora Sommers. Ousmane vive in Francia, la signora Sommers su un’isola della Manica. Entrambi conducono una vita normale, fino al giorno in cui vengono a sapere che dal 7 luglio, giorno degli attentati, i loro figli sono scomparsi. Quando arrivano a Londra scoprono che i loro figli vivevano insieme. Ousmane e Elisabeth si sfiorano più volte in dedali di ospedali, stazioni di polizia, sale d’attesa di obitori e realtà culturali differenti dalla propria. I due si sfiorano più volte, ma sarà veramente arduo farli finalmente incontrare e coalizzare. Le culture a cui i protagonisti appartengono sono talmente diffidenti l’una dell’altra che nemmeno lo strazio di un figlio scomparso riuscirà ad avvicinarli facilmente.

Un film di Rachid Bouchareb.
Con Brenda Blethyn, Sotigui Kouyaté, Roschdy Zem, Sami Bouajila, Bernard Blancan.
Drammatico, durata 87 min. – Gran Bretagna, Francia, Algeria 2009.

Informazioni:

Biglietti: intero 6 euro, ridotto 5 euro

Ridotto del Teatro Comunale “Anselmi”
Piazza Vittorio Veneto, 16 – 46020 Pegognaga (MN)
tel 0376/550213 fax 0458/8009850 email: info@teatroanselmi.it

______________________________

Informazioni per la stampa e accrediti:
ufficio stampa // Fondazione Aida // Monica Fattorelli
tel. 045 8001471/045 595284 – fax 045 8009850 www.fondazioneaida.it – stampa@f-aida.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *