Persepolis, Teatro Anselmi Pegognaga 15/02/2012


Il 15 febbraio 2012 (h.21) “Persepolis” è il nuovo appuntamento cinematografico al Ridotto del Teatro Anselmi, promosso dal Comune di Pegognaga e da Fondazione Aida in collaborazione con Pro Loco Flexum.

Basato sull’omonima graphic novel autobiografica di Marianne Satrapi, “Persepolis” è il nuovo appuntamento cinematografico al Ridotto del Teatro Anselmi di Pegognaga (MN) in programma mercoledì 15 febbraio (ore 21.00).

Persepolis cinema film Teatro Anselmi Pegognaga (Mantova)Marjane ha 9 anni e vive a Teheran. Ha un carattere ribelle e anticonformista che le fa rifiutare le rigide regole della società iraniana. Quando compie 14 anni, i genitori la mandano a studiare in Austria. Sulle prime, l’esperienza austriaca è per Marjane piuttosto traumatica: le persone tendono spesso ad identificarla con quel mondo fatto di estremismo e fondamentalismo religioso cui lei si è ribellata. Con il passare del tempo, però, riesce ad integrarsi. Alla fine della scuola, il richiamo verso le sue radici e la sua famiglia la spinge a tornare in Iran. Anche qui, il primo periodo di assestamento si dimostra piuttosto difficile, fino ad arrivare alla difficile scelta di abbandonare il suo paese per trasferirsi in Francia, dove poter condurre finalmente una vita senza vincoli e regole, senza però rinnegare il suo essere iraniana. 
 Un’opera d’animazione in bianco e nero (con lampi di colore), che offre un lucido e ironico sguardo sulla condizione della donna nella civiltà grazie alla Satrapi, che racconta la propria crescita come donna in un Iran in repentina trasformazione e in un’Europa incapace di accogliere veramente il diverso.

Regia: Marjane Satrapi – Vincent Paronnaud
Con: Licia Maglietta – Paola Cortellesi – Sergio Castellitto

Informazioni:
Biglietti: intero 6 euro, ridotto 5 euro

Teatro Comunale “Anselmi”
Piazza Vittorio Veneto, 16 – 46020 Pegognaga (MN)
tel 0376/550213 fax 0458/8009850 email: info@teatroanselmi.it

Informazioni per la stampa e accrediti:
ufficio stampa // Fondazione Aida // Monica Fattorelli
tel. 045 8001471/045 595284 – fax 045 8009850 www.fondazioneaida.it – stampa@f-aida.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *