Robi da mat! Commedia dialettale a San Giorgio 25/02/2012


Nuovo appuntamento con la rassegna teatrale “Che spettacolo!” all’auditorium del Centro Culturale di San Giorgio di Mantova. La loggia porta in scena la commedia dialettale “Robi da mat!”

Robi da mat, commedia dialettale Mantova

Robi da mat

Uno spettacolo comico ed ironico giocato, narrato e vissuto in mezzo al pubblico. Questo e molto altro è Robi da mat, che la compagnia filodrammatica “la loggia” di Castellucchio (MN) porterà in scena all’Auditorium San Giorgio (via Frida Kalho, San Giorgio di Mantova) sabato 25 febbraio 2012 alle ore 20.45, per la rassegna teatrale “Che spettacolo!”, organizzata dal comune di San Giorgio con Fondazione Aida.

SINOSSI
Il protagonista, Nando Braghiroli, terrorizzato dalla possibile riduzione del proprio terreno o addirittura dal rischio di rimanerne privo, esagita una serie di accorgimenti, rasentando l’illegalità, per evitare che la sorella si sposi portando con sé la sua parte del fondo agricolo. 
Un nuovo problema si presenta dopo che la lettura del testamento del defunto padre, nel lasciare tutta la proprietà a Nando, lo condiziona a che la sorella Sofonisba si sposi con un benestante. Ma quest’ultima è innamorata di un presunto pittore, povero in carriera e questo accresce la disperazione del fratello che si vede sfuggire la proprietà nel tentativo di trovare un “buon partito”, osteggiato anche dalla moglie, da una zia pettegola e dal fratello sempliciotto che si schierano tutti dalla parte della sorella difendendone i sentimenti. 
 La vicenda, ambientata negli anni ’70, vuole evidenziare il forte attaccamento al denaro ed alla proprietà, aspetti tipici del mondo contadino che viene rappresentato. Una serie di situazioni, tra equivoci e colpi di scena, arricchiscono la commedia di notevoli spunti comici culminanti con l’intervento di un notaio che convince Nando ad un compromesso.

ll Teatro amatoriale è un’espressione d’arte popolare che si rivolge a un pubblico di tutte le età, stimola la crescita culturale dell’individuo attraverso il rapporto diretto con gli spettatori e i testi della prosa più varia. Da questo principio prende avvio il lavoro della Compagnia di Castellucchio che, con la divertente storia familiare portata in scena farà vivere al pubblico di San Giorgio di Mantova momenti di comicità in dialetto mantovano.

Commedia dialettale
Regia di Lino Predari
Con Luciano Lui, Elide Pizzi, Renzo Fioravanti, Antonella Zambroni, Luciana Bernabeni, Pierpaolo Pizzi, Paolo Genovesi, Diego Protti, Andrea Federici, Lara Facchi

Biglietto: intero € 10,00 // ridotto € 8,00

Auditorium Centro Culturale San Giorgio
Via Frida Kalho, San Giorgio di Mantova(MN).

Informazioni
Fondazione Aida
tel. 045 800 1471 – 045 595284 – fax 045 800 9850 -
 e-mail: fondazione@f-aida.it – www.fondazioneaida.it – www.facebook.com/fondazioneaida

Informazioni per la stampa e accrediti:
Fondazione Aida // Ufficio Stampa // Monica Fattorelli 
stampa@f-aida.it tel. 045 800 1471 – fax 045 800 9850




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *