Sognavamo di vivere nell’assoluto, San Giorgio di Mantova 30/03/2012


Cambio di programma nel cartellone della stagione teatrale “Che spettacolo!” a San Giorgio di Mantova organizzata dal Comune in collaborazione con Fondazione Aida.

Sognavamo di vivere nell'assoluto, Teatro Impiria

Sognavamo di vivere nell'assoluto

Per gravi motivi di salute, venerdì 30 marzo 2012 (ore 20.45) il Teatro Impiria da appuntamento all’Auditorium del Centro Culturale non più con “Biciclette”, ma con “Sognavamo di vivere nell’assoluto”, spettacolo che porta in scena la vera storia di un gruppo di giovani artisti di provincia, che negli anni Trenta del Novecento cercarono nuove frontiere nella pittura, nella musica, nella scultura e nella letteratura, aderendo con entusiasmo al movimento futurista.

Sognarono di cambiare il mondo attraverso l’arte. Il dramma ruota intorno alla figura di un pittore, Albino Siviero ribattezzato Verossì da Marinetti, che condivise l’ideale futurista e morì tragicamente, ucciso da un tedesco in ritirata il 26 aprile 1945, il giorno dopo la liberazione. Lo spettacolo, scritto da Raffello Canteri per la regia di Andrea Castelletti è un’opera di forti passioni – l’amore, la morte, la volontà di azzerare il passato per costruire un radioso futuro – collocate storicamente nell’ambito di un tempo sconvolto dal fascismo e culminante nella tragedia della seconda guerra mondiale, che finisce per travolgere i sogni e la vita degli stessi protagonisti. In scena l’attore Sergio Bonometti e la ballerina Marisol Trematore, accompagnati dal trio musicale di Giovanni Ferro.

L’allestimento arriva a San Giorgio di Mantova dopo aver partecipato a Festival nazionali della stagione scorsa vincendo diversi premi come miglior spettacolo, miglior regia e miglior attore, che elenchiamo a seguire:

  • Selezionato per i Festeggiamenti del Centenario del Manifesto Futurista organizzati dal Comune di Verona
  • PREMIO MIGLIOR ATTORE e NOMINATION MIGLIOR SPETTACOLO AL CONCORSO “SEM BENELLI” 2009 (Roccastrada, GR)
  • PREMIO MIGLIOR SPETTACOLO al FESTIVAL NAZIONALE DI TEATRO XS, Salerno 2010
  • PREMIO MIGLIOR SPETTACOLO e MIGLIOR REGIA al PREMIO “PAOLO DEGO” 2010 (Ponte delle Alpi, BL)
  • FINALISTA al PREMIO “TOTOLA” 2011 (Verona)

Biglietto: intero € 12,00 // ridotto € 10,00

Auditorium Centro Culturale San Giorgio
Via Frida Kalho, San Giorgio di Mantova (MN).

Informazioni
Fondazione Aida 

tel. 045 800 1471 – 045 595284 – fax 045 800 9850 – e-mail: fondazione@f-aida.it 
- www.fondazioneaida.it – www.facebook.com/fondazioneaida

Informazioni per la stampa e accrediti:
Fondazione Aida // Ufficio Stampa // Monica Fattorelli 

 stampa@f-aida.it tel. 045 800 1471 – fax 045 800 9850




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *