Storia e cultura indiana a Pegognaga


Storia e cultura indiana a Pegognaga. Entra nel vivo il progetto “Virgilio” con un ciclo di proiezioni e conferenze in programma al centro culturale “L.B. Milani” a partire da dicembre 2012.

Progetto Virgilio Pegognaga (MN) Centro Culturale Livia Bottardi Milani


Lucrezia Maniscotti vi aspetta il 7 dicembre 2012 per il primo appuntamento in cartellone con l’incontro “Teatri danza in India”.

Un’arte fisica, corporea e visionaria allo stesso tempo, che scava nell’animo umano là dove si nascondono le radici del popolo indiano. Il subcontinente indiano presenta una varietà infinita di forme di spettacolo, danzate e mimate con musica dal vivo. Miti e storie antichissime raccontati attraverso il teatro-danza: sequenze di passi, l’utilizzo del linguaggio del corpo nella sua totalità (testa, occhi, piedi) e l’alfabeto gestuale delle mani (mudra).

L’incontro con Lucrezia Maniscotti in programma il 7 dicembre (ore 21.00) presso il Centro Culturale Livia Bottardi Milani ha lo scopo di presentare alcune di queste forme di spettacolo ricche e affascinanti: dalle danze rituali e di possessione del Kerala ai ritmi intricati delle danze di corte del Kathak passando dai cantastorie del Bengala e dai complessi e suggestivi teatridanza dei templi del Sud dell’India. La provincia di Mantova ospita una delle più grandi comunità Indiane in Italia: oltre ottomila residenti abitano infatti in questo territorio, di cui oltre 300 solo a Pegognaga (portale statistiche della Provincia di Mantova, 2009).
Nonostante l’ottimo inserimento nella realtà locale in ambito sociale e lavorativo, persistono alcune criticità nel coinvolgimento di questa comunità nella vita artistico-culturale del territorio. A tal proposito, nel biennio 2011/2013 sta trovando attuazione il progetto culturale “Virgilio”, iniziativa nata grazie a Fondazione Aida, Comune di Pegognaga, Consolato d’India di Milano, l’Università di Mantova, e l’Istituto Comprensivo di Pegognaga, e sviluppata grazie al sostegno della Fondazione Cariplo. Un percorso ampio e ambizioso, che vuole favorire momenti di aggregazione e conoscenza tra cittadini italiani e indiani, attraverso le seguenti attività in programma nel corso dei due anni: ricerca sulla comunità indiana, corso di lingua italiana per indiani, laboratorio teatrale per ragazzi, incontri interculturali sulle tradizioni italiane e indiane, produzione spettacolo teatrale italo/indiano, festival interculturale italo/indiano.

CALENDARIO PROSSIMI APPUNTAMENTI:




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *