Macbeth al Teatro Comunale di Marmirolo 02/03/2013


Per gravi motivi di salute, l’appuntamento con lo spettacolo “Macbeth” al Teatro Comunale di Marmirolo (MN) viene posticipato al 2 marzo 2013.

Macbeth, Teatro Marmirolo (Mantova)Cambio di programma nel cartellone della stagione teatrale promossa dal Comune di Marmirolo in collaborazione con Fondazione Aida. Per gravi motivi di salute, la Compagnia Fondazione Atlantide di Verona sarà di scena al Teatro Comunale di Marmirolo per proporre la loro rivisitazione del «Macbeth» – una delle tragedie shakespiriane più acclamate, non più sabato 2 febbraio (ore 20.45), ma sabato 2 marzo 2013.

Il barone Macbeth, emblema dell’ambizione e della sete di potere, salirà al trono di Scozia uccidendo, grazie all’aiuto della fredda e spregiudicata Lady Macbeth, suo cugino, il re Duncan; da quel momento sarà torturato dall’angoscia e dal senso di colpa, in un delirio infernale che unisce elementi surreali e fantastici all’ansia del rimorso. La musica crea e accompagna la storia, le immagini e le emozioni, il suono delle macchie e le contraddizioni dell’essere umano.

Tutto ruota intorno al numero tre ed alla sua simbologia. Tre streghe. Tre profezie. E così tre attori in scena. Il dramma della colpa. Del senso di colpa. Dell’ossessione dell’ambizione. E dell’ambizione trasformata in peccato. Un luogo di una realtà oscillante e mutevole, un luogo “della notte” dove i sogni si trasformano per diventare incubi e paura. Lo spettacolo nasce proprio da qui: dalla suggestione delle parole color nero della notte e color rosso del sangue.

L’opera shakespeariana è quindi il punto di partenza di questo spettacolo, dove il regista Paolo Valerio innesta sulla musica elettronica del compositore Andrea Mannucci le coreografie e i penetranti monologhi degli attori, creando una performance coinvolgente, passionale, che trascina lo spettatore.

A perfezionare il tutto l’immancabile ironia del grande drammaturgo inglese e particolari effetti di «metateatro» grazie al cambio d’abito degli attori ancora sulla scena, visibili al pubblico.

Biglietto: dagli 8 ai 16 euro. Acquisto on-line sul sito www.teatromarmirolo.it

Teatro Comunale di Marmirolo
Tel 0376/466476 – info@teatromarmirolo.it
Piazza Roma, 16 – Marmirolo (MN)

Informazioni per la stampa e accrediti:
Fondazione Aida // Ufficio Stampa – Monica Fattorelli
Tel. 045/8001471 – 045/595284 – stampa@f-aida.it – www.fondazioneaida.it

N.B. al posto di questo spettacolo, il 2 marzo 2013 andrà in scena Il Bugiardo di Carlo Goldoni.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *