Riccardo Chailly dirige la Filarmonica della Scala: diretta in HD al Cinema Ariston di Mantova 11/02/2013


Dalla Scala di Milano al cinema della tua Città: in diretta in HD all’Ariston di Mantova, Riccardo Chailly dirige la Filarmonica della Scala in un gala verdiano

Filarmonica della Scala Mantova Cinema Ariston 2013Lunedì 11 febbraio 2013 è in programma il secondo grande appuntamento di MusicEmotion, con la bacchetta di Riccardo Chailly che dirige la Filarmonica della Scala sulle note di Giuseppe Verdi.

Il concerto in diretta dal Teatro alla Scala di Milano – già esaurito da tempo – celebra il bicentenario del grande compositore. Grazie a MusicEmotion in oltre 70 cinema italiani in alta definizione, è possibile partecipare alla diretta di questo imperdibile evento.

MusicEmotion è prodotto da Musicom.it, che progetta e realizza tutte le riprese in HD della Filarmonica, e distribuito in Italia da Nexo Digital, la società che ha già portato nelle sale italiane Lang Lang, il Metropolitan e il Bol’šoj.

Anche quest’anno il progetto è sostenuto da UniCredit, Main Partner dell’orchestra, e realizzato in collaborazione con Touring Club Italiano.

MusicEmotion, ideato con Musicom.it, rientra nel progetto complessivo elaborato dalla Filarmonica della Scala insieme al Main Partner UniCredit per moltiplicare le possibilità di accesso alla musica sinfonica a livello sia cittadino che nazionale, come le prove aperte del ciclo “La Filarmonica della Scala incontra la città” e l’iniziativa didattica “Sound, Music!”.

Lunedì 11 febbraio 2013, ore 19.45 (in diretta)
Cinema Ariston, Via Principe Amedeo, Mantova

Direttore Riccardo Chailly
Tenore Joseph Calleja
in occasione del bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi
Nabucco, Sinfonia
Ernani, “Odi il voto”
Alzira, Sinfonia
Attila, “Oh, dolore”
Giovanna d’Arco, Sinfonia
I due Foscari, “Sì, lo sento, Iddio mi chiama”
Les Vêpres siciliennes, Sinfonia
Les Vêpres siciliennes, “A toi, que j’ai chérie”
Les Vêpres siciliennes, Les Saisons, Ballabili

Il concerto si presenta innanzitutto come un omaggio al Verdi sinfonico con l’esecuzione dell’Ouverture e del divertissement Les Saisons da Les Vêpres Siciliennes, senza dubbio tra le pagine orchestrali più complesse e mature del compositore. Verdi scrisse i Vêpres su libretto francese di Eugène Scribe per l’Opéra di Parigi nel 1855, inserendo nell’atto III un’ampia sezione ballabile, appunto Les Saisons, secondo la prassi del Grand-Opéra, con passaggi di grande esposizione solistica in particolare per i legni. La prima in italiano ebbe luogo alla Fenice pochi mesi più tardi. Saranno eseguite inoltre le sinfonie di Nabucco (1842), in cui il passo militaresco si apre all’apparizione del tema del Va’pensiero, e delle poco eseguite Alzira e Giovanna D’Arco, entrambe del 1845. Completano il programma quattro arie alternative per tenore da Ernani, I due Foscari, Attila e Les vêpres siciliennes. Scritte tra il 1844 e il 1863, sono tutte destinate ad una voce di tenore lirico: i destinatari, che includono alcuni dei cantanti più celebri di quegli anni, erano interpreti di riferimento delle opere di Rossini, Donizetti, Meyerbeer. Claudio Abbado incise queste arie nel 1976 con Luciano Pavarotti.

MusicEmotion è realizzato in alta definizione, con le riprese dei concerti affidate al regista Pietro Tagliaferri e trasmesso dal Teatro alla Scala esclusivamente in sale tecnologicamente attrezzate per garantire elevati standard audio e video. A oggi hanno già aderito al progetto 73 cinema italiani in 16 regioni. L’elenco aggiornato delle sale cinematografiche è disponibile su www.filarmonica.it e www.nexodigital.it.

Gli spettatori dei cinema avranno l’occasione di vivere un concerto alla Scala e l’esperienza sarà resa ancora più emozionante grazie all’opportunità di osservare da vicino l’orchestra, i passaggi solistici, i gesti e le espressioni dei direttori, con la possibilità di apprezzare ogni sfumatura musicale e ogni variazione armonica.

Inoltre il regista Francesco Micheli e Joelle Williams accompagneranno gli spettatori dei cinema dietro le quinte, nei foyer del Teatro alla Scala, raccogliendo interviste agli artisti, impressioni, racconti e commenti e introdurranno il concerto dai luoghi legati alla vita di Giuseppe Verdi.

Un’occasione straordinaria per seguire concerto e backstage e incontrare esperti e protagonisti della Filarmonica della Scala.

MusicEmotion quest’anno si carica di un ulteriore significato: parte del ricavato, infatti, sarà devoluto ad “Aperti per Voi”, l’iniziativa promossa dal Touring Club Italiano che dal 2005 permette a cittadini e turisti la visita di luoghi d’arte e di cultura di norma chiusi al pubblico. Quest’anno MusicEmotion si avvicina ai giovani con un nuovo progetto ad hoc per le scuole secondarie di primo livello e per il biennio delle scuole secondarie di secondo livello: sono aperte le richieste per tre dei concerti in calendario che verranno ritrasmessi appositamente per gli studenti. Inoltre verrà realizzata per le classi una scheda didattica dedicata alla preparazione per la visione dei concerti.

CALENDARIO MATINÉE PROGETTO SCUOLE

  • 20 febbraio 2013, ore 10.30 Riccardo Chailly
  • 20 marzo 2013, ore 10.30 Georges Prêtre
  • 24 aprile 2013, ore 10.30 Bobby McFerrin

INFO E BIGLIETTI

  • Prezzo consigliato 15 euro
  • Clienti UniCredit e accompagnatore ridotto a 10 euro
  • Soci Touring Club Italiano ridotto a 10 euro
  • Tutte le convenzioni e le prevendite su www.nexodigital.it

L’elenco aggiornato delle sale cinematografiche su www.filarmonica.it e www.nexodigital.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *