Fulvio Ervas, Se ti abbraccio non aver paura: presentazione libro a Marmirolo 11/05/2013


Sabato 11 maggio 2013 cala il sipario sulla rassegna Apprendimento senza tempo. FULVIO ERVAS presenta a Marmirolo il suo ultimo libro Se ti abbraccio non aver paura, che affronta il delicato tema dell’autismo attraverso una storia autentica, quella di un padre e un figlio.

Libro Fulvio Ervas, Se ti abbraccio non aver pauraSabato 11 maggio 2013 alle ore 17.00 presso il Centro sociale auser “la torre” di Marmirolo, è in programma terzo e ultimo appuntamento del ciclo di conferenze marmirolesi “Apprendimento senza tempo”, organizzate dall’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Marmirolo e Fondazione Aida.

Durante l’incontro organizzato con la collaborazione del centro sociale Auser “La torre”, e “Coop Consumatori Nordest”, Fulvio Ervas presenterà la sua ultima opera “Se ti abbraccio non aver paura” (Marcos y Marcos, 2012), dove il delicato tema dell’autismo viene sviluppato attraverso il racconto di una storia vera: quella raccontata nell’arco di un anno a Ervas da Franco Antonello, che nell’estate 2010 attraversa l’America in moto insieme a suo figlio Andrea, adolescente autistico.

Uscito nella primavera 2012, il libro è diventato un vero caso letterario, grazie al passaparola dei lettori: ha venduto centinaia di migliaia di copie, è stato incoronato ‘libro dell’anno 2012’ dalla trasmissione radiofonica Fahreneit, è in corso di traduzione in vari paesi e la casa di produzione Cattleya se n’è aggiudicata i diritti per portarlo sul grande schermo.

Scheda del libro
Il verdetto di un medico ha rivoltato il mondo. La malattia di Andrea è un uragano, due uragani, sette tifoni. L’autismo l’ha fatto prigioniero e Franco è diventato un cavaliere che combatte per liberare suo figlio. Un cavaliere che non si arrende e continua a sognare. Hanno viaggiato per anni in cerca di cure: tradizionali, sperimentali, spirituali. Partono adesso per un viaggio diverso, senza bussola e senza meta. Insieme, padre e figlio, uniti nel tempo sospeso della strada. Sbeffeggiano l’oceano dall’alto, tagliano l’America in moto, si perdono nelle foreste del Guatemala. Per tre mesi la normalità è abolita, e non si sa più chi è diverso. Per tre mesi, è Andrea a insegnare a suo padre ad abbandonarsi alla vita. Andrea che accarezza coccodrilli, abbraccia cameriere e sciamani. E semina pezzetti di carta lungo il tragitto, tenero Pollicino che prepara il ritorno mentre suo padre vorrebbe restare in viaggio per sempre.

Biografia
Fulvio Ervas si laurea in Scienze Agrarie, indirizzo zootecnico, con una tesi sulla “Salvaguardia della mucca Burlina”. Insegna Scienze Naturali, ma è assediato dalle storie. Insieme alla sorella Luisa ha pubblicato La lotteria (Premio Calvino 2001), Commesse di Treviso e Succulente. Vive in provincia di Treviso, con la moglie, una figlia e un numero imprecisato di animali domestici. I suoi libri sono editi da Marcos y Marcos.

INFO
Biblioteca Comunale di Marmirolo Piazza Roma, 2 – Marmirolo (MN) Tel 0376 466711 – biblioteca@comune.marmirolo.mn.it

Fondazione Aida tel. 045.8001471 / 045.595284 fax 045.8009850 e-mail: fondazione@f-aida.it – www.fondazioneaida.it – www.facebook.com/fondazioneaida Ufficio Stampa // Fondazione Aida Monica Fattorelli – Tel. 045 8001471-045 595284 Fax 045 8009100 stampa@f-aida.it www.fondazioneaida.it




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *