Cortesie per gli Ospiti tra le Regge dei Gonzaga


Il Distretto Culturale Le Regge dei Gonzaga, nell’ambito del più ampio progetto Distretti culturali di Fondazione Cariplo, promuove il ciclo di performance teatrale itinerante “Cortesie per gli Ospiti” in collaborazione con Teatro Magro.

L’evento è stato presentato il 12 giugno 2013 presso al sede del Distretto, in Largo XXIV Maggio 13 a Mantova, alla presenza del Direttore de Le Regge dei Gonzaga Elena Aiello e dalla Coordinatrice eventi di Teatro Magro Marina Visentini.

La performance verrà presentata in ben sei Comuni del Distretto gonzaghesco nel periodo estivo tra Giugno e Luglio 2013. Le location dei Comuni coinvolti saranno l’elemento centrale della performance, dove il Teatro Magro come obiettivo primario andrà a valorizzare gli spazi creando occasioni di incontro tra luoghi e pubblico.

La scrittura di testi inediti è stata affidata al docente Claudio Fraccari, mentre lo storico Giancarlo Malacarne (già coinvolto dal Distretto nella Collana del Gusto) ha gentilmente concesso l’uso di alcuni testi. Le performance quindi nascono da ricerche e testi storici, i quali verranno riadattati dal Teatro Magro. Valore aggiunto della performance saranno le sonorità di Niconote e la voce intensa dell’attrice Francesca Mazza, che renderanno l’evento unico in ogni suo aspetto.

Cortesie per gli ospiti Teatro Magro Mantova


La performance:
L’attrice Francesca Mazza e l’attore Alessandro Pezzali, guidati dalla regia di Flavio Cortellazzi, sono posti agli estremi del percorso, un iter rettilineo, ma ampio, in cui si trovano rappresentate simbolicamente le undici Regge Gonzaghesche. Gli attori leggono, interpretandoli, testi creati appositamente per la performance, brani sia di prosa, sia poetici, ispirati dalla Storia, libere interpretazioni di testi noti, rivisti, scelti ed analizzati ad hoc per l’evento. Di ogni reggia verrà presa in considerazione la sua caratteristica più esplicita, sulla quale verterà la simbologia scenografica e la scelta stilistica testuale. La parte musicale curata da NicoNote sarà a completamento dell’opera valorizzandone i contenuti, immettendo linfa vocale e sonora nella creazione di atmosfere surreali. I due attori diventano così portatori di molteplici messaggi, creando anche un forte legame tra passato, presente e futuro. Agendo in contemporanea, il performer Andrea Sarzi si trasformerà di continuo, insinuandosi nella scena e mostrandosi, anche lui, parte integrante dello spettacolo.

Le tematiche trattate saranno: OZIO, PIACERE, MATRIMONIO, ARTE, MODA, MUSICA, CIBO, PAESAGGIO. Nonostante la performance parta da una base (il percorso rettilineo) precisa e ben definita, grazie agli spostamenti degli attori, ai cambi tematici e stilistici, potrà farsi dinamica e di forte impatto.

Il debutto dell’evento venerdì 21 giugno 2013, ore 21:45, presso Piazza Castello di Redondesco; gli appuntamenti successivi:

  • mercoledì 17 luglio 2013, ore 21:30, Chiesa Castello di San Martino dall’Argine;
  • venerdì 19 luglio 2013, ore 21:30, Piazza Castello di Revere; domenica 21 luglio, ore 21:30, Castello di Castel d’Ario;
  • giovedì 25 luglio 2013, ore 21:30, Ponte della Conca del Bertazzolo di Roncoferraro;
  • mercoledì 31 luglio 2013, ore 21:30, Palazzina di caccia di Bosco Fontana a Marmirolo.



Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *