Via Magna in Festa 13/09/2014 nel Quartiere Fiera Catena di Mantova


Mantova – Fiera Catena, Via Magna in festa il 13 settembre 2014
Laboratori, arte, musica, animazioni per bambini all’insegna del tema dell’incontro tra Oriente e Occidente. In programma anche visite guidate alla scoperta dell’affascinante storia del quartiere, dall’antico cimitero ebraico del Gradaro alle chiese dimenticate

Mantova Via Magna in Festa 2014Sabato 13 settembre 2014 torna “Via Magna in festa”, l’appuntamento che per il quarto anno consecutivo animerà Fiera Catena: un quartiere dalla storia antica, anche se per molti ancora poco nota, da sempre luogo di intense attività commerciali e artigianali sviluppatesi attorno a Corso Garibaldi e Via Trieste, asse viario portante appellato in epoca rinascimentale come “Via Magna”.
Ricco il programma della manifestazione, organizzata dal Comitato Via Magna in collaborazione con Confcommercio Mantova e con il patrocinio del Comune di Mantova, e che si svolgerà dalle ore 15.00 fino alle 24.00 in piazza dei Mille e nelle vie limitrofe.

Oltre all’accento sulle attività commerciali e artigianali del quartiere, che proporranno laboratori e dimostrazioni gratuite, “Via Magna in festa” proporrà numerosi appuntamenti all’insegna dell’incontro tra Occidente e Oriente, una presenza viva a Fiera Catena e che verrà sottolineata da una pregiata mostra dedicata all’antiquariato giapponese.

Sabato 13 e domenica 14 settembre, presso la palestra Sporting Club di Corso Garibaldi n. 38 che ne ha curato l’allestimento assieme a Battodo Italia, saranno in esposizione kimono, spade, pannelli decorati e altri pregiati pezzi antichi di arte nipponica (orario: dalle 9.30 alle 18).
In Piazza dei Mille l’associazione culturale “Kokeshi” proporrà un laboratorio di origami per bambini, mentre “Il Vento tra i salici” insegnerà ai più grandi la sofisticata arte degli ikebana, cui si affiancheranno le composizioni floreali di sapore occidentale di Erika del negozio “Il giardino fiorito” di Porto Mantovano.

I bimbi saranno i protagonisti del laboratorio a cura della maestra madonnara Ketty Grossi, che li introdurrà al disegno coi gessetti (età indicata: dai 5 ai 9 anni); sempre in piazza dei Mille, accanto al monumento dedicato a Garibaldi, gli allievi della classe II B della Scuola elementare “Martiri di Belfiore” di Mantova esporranno i loro lavori, ispirati al tema del cibo, dell’arte e della natura. Sia il laboratorio che la mostra sono realizzati da “Progetto Infanzia.Net” in collaborazione con la Biblioteca Comunale Baratta di Corso Garibaldi.

Accanto ai bambini, in piazza dei Mille saranno protagonisti anche gli allievi del Liceo Artistico “Giulio Romano” di Mantova che si sfideranno in un concorso per la realizzazione di un maxi stencil.
Sempre gli studenti del Liceo artistico, assieme ai docenti e agli allievi del Conservatorio di Mantova, a partire dalle 16 proporranno performance di musica e danza in alcuni cortili privati del quartiere, mentre alle 20.30 l’Orchestra di Fiati del “Campiani” diretta dal Maestro Cristiano Boschesi si esibirà al Baratta.

Per tutto il pomeriggio e fino a sera, le attività commerciali del quartiere proporranno dimostrazioni gratuite: dalle acconciature (“Monica Hair News”, via Trieste) ai trattamenti estetici (“Estetica Nova”, corso Garibaldi) sino alle prove dell’udito (“Udito Finissimo”, corso Garibaldi); dalle tecniche di rilassamento (“Centro metodo Reme”, corso Garibaldi) ai massaggi shiatsu in piazza dei Mille proposti da Arci Papacqua. Porte aperte anche da “Manto Vanità” di Corso Garibaldi, che dalle 18 proporrà un aperitivo per tutti, e alla lavanderia “Marina” con la dimostrazione del ciclo di lavaggio a secco.

Da segnalare due laboratori: quello di ceramica graffita a cura del maestro ceramista Alberto Bassi, che si svolgerà nei giardini di Piazza dei Mille, e quello dedicato alla conservazione dei libri antichi proposto da “Il Papiro” di via Giulio Romano.

Chi è curioso di conoscere l’antica storia di Fiera Catena non può perdere la visita guidata ai monumenti e ai luoghi più significativi del quartiere. Accompagnato da Emanuele Colorni, Presidente della Comunità Ebraica di Mantova, Silvio Scardovelli porterà i visitatori alla scoperta del complesso di Santa Paola, di San Nicolò e degli altri luoghi religiosi soppressi di questo affascinante angolo di Mantova, alcuni dei quali racchiusi in edifici privati e dunque sconosciuti ai più, senza dimenticare l’antico cimitero ebraico. Le visite, organizzate in gruppi, si svolgeranno dalle 15 alle 18 con partenza dal gazebo del Comitato Via Magna allestito nei giardini di piazza dei Mille, presso il quale sarà possibile prenotarsi. Info: comitatoviamagna@yahoo.it.

A “Via Magna in festa” ci sarà anche Monica Bianchi della casa editrice “Il Cartiglio Mantovano”, che assieme a Milena Ribotto presenterà il libro “Il Cibo è insospettabile. Prevenzione e Cura con Gusto”, oltre allo zaino “MantovAmore for every season” e al suo gustoso contenuto (i prodotti enogastronomici e il libro “Mantova Magic Moments”). L’appuntamento sarà nel tardo pomeriggio in piazza dei Mille.

In occasione di “Via Magna in festa”, la Trattoria Due cavallini, il ristorante Scalco Grasso e il circolo Arci Papacqua proporranno menù dedicati.




Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *